Avellino – Importante riconoscimento ottenuto dal progetto “Comuni in comune”. La Provincia di Avellino ha ritenuto “meritevole di attenzione” l’iniziativa di marketing territoriale che ha coinvolto numerosi Comuni della Provincia irpina nell’ultimo anno e mezzo.

Meritevole al punto da conferire il Patrocinio Morale al progetto che, si legge nella lettera a firma Domenico Gambacorta, potrà fregiarsi del Marchio dell’Ente Provincia su tutto il materiale inerente l’iniziativa. Un riconoscimento che arriva dopo quello, meno ufficiale ma altrettanto emblematico, attribuito all’iniziativa da parte dei sindaci irpini, che, come già accaduto in precedenza nel Lazio, hanno voluto affiliarsi con grande partecipazione ed entusiasmo all’iniziativa.
Comuni in comune” prosegue la sua opera di promozione e di sostegno agli eventi culturali ed artistici dei territori rientranti nell’area del progetto, mettendo in agenda numerosi incontri previsti per le prossime settimane, tra cui vanno segnalati quelli presso i Comuni di Salerno, di Benevento e Agropoli, dove il progetto verrà illustrato agli assessori di riferimento. In attesa di responso invece l’incontro avvenuto presso i comuni di Avellino e di Pontecagnano Faiano. Va ricordato che oltre alla grande visibilità (si tratta di un’iniziativa di respiro nazionale), “Comuni in comune” annovera anche il vantaggio di una totale gratuità per le realtà comunali che decidono di prendere parte al circuito ideato e coordinato dalla Pixhart di Roma: un motivo in più che rende interessante e degno di nota il progetto.