Si è riunito ieri, alla presenza del sen. Cosimo Sibilia, il Coordinamento Provinciale di Forza Italia di Avellino.

Diverse le tematiche oggetto di confronto. In primis è stato fatto un resoconto dei tre giorni della convention Fiuggi dove, in occasione dell’evento “L’italia e l’Europa che vogliamo” organizzato dall’On Antonio Tajani, il Presidente Berlusconi ha illustrato la proposta politica del partito.
Un programma di governo declinato in 10 punti che parla dei valori della democrazia e della libertà. Meno tasse, meno stato e meno Europa a fronte di più sicurezza più garanzie più aiuto a chi ha bisogno oltre ad un piano dettagliato per il Sud.
Successivamente si è discusso dell’organizzazione degli stati generali del centrodestra in provincia di Avellino. L’Evento che si terrà il 30 settembre ad Avella, vedrà il coinvolgimento di tutti i riferimenti territoriali del partito coadiuvati dal movimento giovanile di F.I. rappresentato da Lazzaro Iandolo.  Attori protagonisti  della kermesse saranno le forze politiche di centrodestra (partiti, movimenti, associazioni), che si rifanno a tale schieramento. Saranno invitate le parti sociali alle quali sarà richiesto un contributo di idee al  fine di poter concorrere alla risoluzione delle tante problematiche che affliggono la provincia di Avellino.
In ultimo è stato concordato l’iter organizzativo per gli adempimenti da porre in essere per la fase del tesseramento. Particolare attenzione è stata riservata alle  iniziative da intraprendere in vista delle prossime scadenze elettorali politiche e ed amministrative.
Erano presenti all’incontro, oltre ai responsabili territoriali del partito, gli amministratori, i sindaci, i due consiglieri provinciali Di Cecilia e Giaquinto ed il Presidente della Provincia Gambacorta.
Viva Soddisfazione è stata espressa dal Coordinatore Provinciale sen. Cosimo Sibilia per il rinnovato  entusiasmo e la voglia di fare manifestata da tutti i rappresentanti di Forza Italia in Irpinia.