Domenica scorsa ha avuto inizio la campagna elettorale a Gesualdo con la presentazione della lista “Il Sole” del candidato a Sindaco Edgardo Pesiri. Folta la partecipazione dei cittadini che volevano incontrare candidati e ascoltare Pesiri nella prima uscita di questa nuova avventura.

 Il Sindaco uscente, Domenico Forgione, ripropone da subito l’invito ad un confronto pubblico per confrontare idee, programmi, progetti. In merito, Forgione ci ha tenuto a ribadire:” Io mi rendo disponibile per mettere a confronto i programmi delle due liste e discutere con il capolista avversario, altrimenti le cose scritte nei programmi resterebbero cose senza senso.  Si parla tanto , dall’altra parte, di partecipazione e quale migliore occasione di far partecipare i cittadini che così potrebbero rivolgere domande ai candidati”. Ha , poi, aggiunto:”  Sarebbe un bel segnale di democrazia e partecipazione. Tuttavia capisco le difficoltà che avrebbe in quanto lui non ha conoscenza del territorio. Per risolvere i problemi, la conoscenza di un territorio è imprescindibile. Sono pronto a confrontarmi, ovunque in piazza, al chiuso dove vuole. Così la gente potrebbe ascoltare e capirebbe chi può dare di più”. Ha concluso :” Non accetterà il confronto , potrebbe accadere che un cittadino rivolga delle domande e lui si troverebbe in difficoltà”.

Siamo appena all’inizio del confronto che porterà alle elezioni del 10 giugno, il notaio Pesiri declinerà l’invito?