E con oggi, con un programma molto ricco e variegato,  si conclude la manifestazione Benevento Longobarda, con la particolarità del Treno Storico che effettuerà la fermata anche in città. Di seguito il programma:

Ore 10:30 Apertura Accampamento Storico: l’Associazione Benevento Longobarda, insieme ai gruppi storici Fortebraccio VVeregrense, Gens Langobardorum, Ordine del Lupo, Tempora Medievalis, allestirà un accampamento storico con tende, focolari e banchi didattici in modo da far rivivere le atmosfere del Ducato longobardo all’epoca di Arechi II. Le tende saranno allestite all’interno dell’area archeologica dei Santi Quaranta, in Via Ursus. A fare da cornice all’accampamento ci saranno scenografie, locande, aree ristoro e un palco per gli spettacoli.

Ore 11:15 accoglienza del Treno Storico “Il treno di Arechi: da Salerno a Benevento Longobarda”, in collaborazione con Fondazione FS e CNA Benevento. Il treno partirà dalla stazione di Salerno  con fermate intermedie a Mercato S.Severino ed Avellino ed effettuerà una fermata speciale a Benevento Arco Traiano.
Ad accogliere i turisti ci saranno i figuranti di Benevento Longobarda che accompagneranno il gruppo fino all’area archeologica dei Santi Quaranta, dove si potrà assistere ai vari spettacoli. Il treno storico coprirà le seguenti fermate con i seguenti orari:

ANDATA – Salerno (9.15) – Mercato S.Severino (9.45) – Avellino (10.20) – BENEVENTO ARCO TRAIANO (viaggio di andata: arrivo ore 10:51, partenza ore 10:56) – Benevento Centrale (11.15) – Pietrelcina (11.41) – Fragneto Monforte (12.09) – Campolattaro (12.21) – Pontelandolfo (12.30).

RITORNO – Pontelandolfo (17.43) – Campolattaro (17.49) – Fragneto Monforte (18.00) – Pietrelcina (18.26) – Benevento Centrale (19.10) – BENEVENTO ARCO TRAIANO (arrivo ore 19:12, partenza ore 19:13) – Avellino (19.56) – Mercato S.Severino (20.30) – Salerno (20.57).

I biglietti ferroviari sono acquistabili attraverso tutti i canali Trenitalia:
– biglietterie e self service in stazione
– sito web www.trenitalia.com
– app Trenitalia per smartphone
– agenzie di viaggi abilitate
Sarà possibile acquistare i biglietti anche a bordo treno, rivolgendosi al personale Trenitalia in servizio sul treno, senza alcun sovrapprezzo e salvo disponibilità dei posti.

ore 12.00 Presentazione progetto Principati e Terre dei longobardi del Sud:  Conferenza di presentazione del progetto Principati e Terre dei Longobardi del Sud con la partecipazione di CNA Benevento – Sannio Autentico, CNA Salerno, Gruppo Archeologico Salernitano, Langobards ways, Benevento Longobarda

ore 12:30 PALIO DEI BALESTRIERI: il Palio dei balestrieri vedrà impegnati 2 balestrieri per ogni Fara, per un totale di 8 concorrenti che verranno eliminati strada facendo mediante prove di abilità e precisione fino ad arrivare alla fase finale, quando resteranno solo 2 balestrieri a contendersi la vittoria.

Ore 16:00 Lo schieramento in battaglia: I guerrieri di Benevento Longobarda, Forebraccio Veregrense e Ordine del Lupo daranno una dimostrazione di movimenti e schieramenti in battaglia

Ore 17:30 Grimoaldo Re dei Longobardi: Spettacolo di marionette a filo a cura dell’associazione Tanto per Gioco Angelo Miraglia e Alessandra Verusio racconteranno la vita del famoso Grimoaldo con l’ausilio di marionette a filo autoprodotte.

ore 18:00 PALIO DEI CAVALIERI : Il palio dei cavalieri vedrà sfidarsi i cavalieri delle Fare in gare di tiro al bersaglio con giavellotto e corsa all’anello.

ore 19:00 Medioevo e Benevento: Presentazione del numero di giugno della rivista Medioevo, che dedicherà ampio spazio alle manifestazioni storiche di Benevento Longobarda

Ore 19:30 ORDALIA: il duello giudiziario: Benevento Longobarda e Fortebraccio Veregrense rievocheranno un duello giudiziario così come definito dalla tradizione e dalle leggi dei longobardi

ore 20:00 Baduario: chi era costui? Presentazione della rievocazione storica della battaglia campale tra longobardi e bizantini che si svolgerà sul Monte Taburno il 23 e 24 giugno prossimi

ore 21:00 Historia Langobardorum: Spettacolo di ombre e luci a cura dell’associazione Tanto per Gioco Angelo Miraglia e Alessandra Verusio racconteranno un episodio della storia dei longobardi utilizzando la tecnica delle ombre cinesi.

ore 21:30 PALIO DEGLI ARIMANNI: L’ultima gara della Contesa, quella decisiva, vedrà impegnati i migliori arimanni del Ducato di Benevento che si sfideranno in tornei d’arme ad eliminazione diretta, divisi in tre diversi gironi in base a provenienza geografica e abilità

ore 22:30 Consegna delle Reliquie di Sant’Eliano: Proclamazione della Fara vincitrice e consegna delle Reliquie

ore 23:00 concerto di chiusura con i Winileod: un progetto di ricostruzione di strumenti e sonorità altomedievali, portato avanti dal gruppo storico Fortebraccio Verengrense sulla base di una minuziosa ed attentissima ricerca storica. (foto presa dal WEB)