Il Movimento Cinque Stelle vince il ballottaggio ad Avellino: Vincenzo Ciampi è il nuovo sindaco della città. Netta la vittoria con il 59,54% dei voti conquistati (13.694), rispetto al concorrente Nello Pizza, che si ferma al 40,46% con 9.307 preferenze. Nel primo turno il candidato del centrosinistra aveva oltre il 20% in più dei consensi.

 Festa per i sostenitori del neosindaco davanti alla sua sede al Corso Vittorio Emanuele. Gli avellinesi sono andati al voto in misura inferiore rispetto alla prima scadenza del 10 giugno ma hanno deciso di svoltare: basta con la vecchia politica, con i vecchi metodi, con una città che ha perso, col tempo, di costituire il punto di riferimento dell’intera provincia e che, adesso, si presenta con tanti problemi in primis i problemi di bilancio. Le prime parole di Vincenzo Ciampi appena eletto:  “Il merito di questa vittoria è la volontà di cambiamento degli avellinesi che si avvertiva forte negli ultimi giorni. Ai cittadini il mio grazie”