Michele Marcolini , tecnico dell’Avellino, ha tenuto una conferenza stampa prima dell’ultimo giorno di ritiro ad Ariano Irpino. L’attenzione è tutta per martedì quando si saprà se il ricorso presentato dalla società sarà accolto e i lupi potranno disputare un nuovo campionato di Serie B.

Ha capito quanto il calcio e la squadra siano importanti per tutta la provincia e non solo, queste le sue parole  : “Non è stato un ritiro semplice ma la tenuta mentale del gruppo è stata forte. I tifosi ci hanno coccolato e sostenuto. Dalle loro parole ho capito che l’Avellino è più di una squadra di calcio. Sono convinto che giocheremo in serie B”.