Grande festa inaugurale per il nuovo anno scolastico in tutti e quattro i plessi dell’Istituto Comprensivo “Francesco de Sanctis” (Moiano, Luzzano, Bucciano e Forchia), che hanno accolto i bambini, in particolare quelli che entrano per la prima volta nella scuola dell’infanzia e primaria. L’accoglienza è stata affidata ad animatori che, nei panni dei personaggi della fantasia come il Cappellaio Matto e la Principessa Aurora, hanno intrattenuto gli alunni con giochi musicali, giochi di gruppo e di squadra. Alla guida dell’istituto, da quest’anno la nuova Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosaria Perrotta, che si è subito messa al lavoro per affrontare e risolvere le problematiche dei vari plessi: “Abbiamo trasferito – spiega la  Dirigente – la scuola dell’ infanzia di Bucciano nell’edificio del vecchio Comune. Ciò per consentire i lavori di ristrutturazione della sede principale; così come la scuola primaria di Moiano, che dovrà a breve trasferire tutte le sue classi (infanzia e primaria) nella sede delle Opere Parrocchiali e due classi della primaria (le quinte) alla scuola Media di via Peraine per consentire i lavori di adeguamento previsti per i locali di Via della Valle”. La nuova Dirigente Perrotta ha ringraziato per la fattiva collaborazione le Amministrazioni comunali di Bucciano, Moiano e Forchia per la sollecitudine e la cura con cui si stanno occupando del necessario trasloco e per il supporto che stanno dando alla scuola. Infine ha rivolto un particolare ringraziamento alla Preside uscente, Prof.ssa Vanda Lidia Denza, per il sapiente lavoro svolto al De Sanctis in questi anni con dedizione, impegno ed onestà intellettuale.