Record di iscritti per la “Sorrento-Positano”, il trittico sole, cielo azzurro e mare a fare da cornice alla gara podistica di domenica 2 dicembre. Uno scenario incantevole per permettere a tutti coloro che vogliono fare un’esperienza unica, di correre in uno dei panorami più suggestivi, Sorrento, Massa Lubrense, Sant’Agata sui due Golfi e Positano, immersi nell’atmosfera che solo questi luoghi possono regalare.

Gara Panoramica da 27km che ha regalato emozioni, ha fatto il vuoto Mohamed Hajjy (Atl. Castenaso Celtic Druid) che si aggiudica la gara in 1h33’08”, completano il podio Gilio Iannone (Asd Internaional Security) secondo con un più che valido 1h35’24” e, terzo, Giorgio Mario Nigro (Asd Pol. Atl. Camaldolese) appena dietro in 1h36’14”.

Gara femminile con protagonista Paola Di Tillo (G.S. Virtus) in 1h57’05” tallonata da Carla Mazza (Asd Piano Ma Arriviamo) seconda con meno di due minuti di ritardo, 1h58’49” il suo tempo finale, mentre termina in 2h02’20” Alessandra Ambrosio (Apd Amatori Atletica Napoli) terza classificata ufficiale.

Ottima la prova di Maresca Mario ( corre per il Montemiletto Team Runners)  4° assoluto con il tempo di 1h58’03”. Folta all’arrivo della rappresentanza del gruppo Lions Valle Ufita: Ferriero Marco con il tempo di 1h58’03’’, Ferriero Andrea in 2h02’53’’, Miamo Sergio in 2h03’38’’,Di Prisco Antonio in 2h06’32’’