Ricco il cartellone degli eventi del periodo di Natale a Gesualdo. L’amministrazione comunale del Sindaco Edgardo Pesiri ha previsto una serie di manifestazioni in modo da coinvolgere tutti a cominciare dai bambini.

Si parte il giorno di giovedì 6 dicembre con la presentazione del libro “Il ’68 in Irpinia”, alle ore 17.00 presso la Sala Consiliare, scritto da Gianni Festa e da Paolo Saggese. La manifestazione è organizzata dalla locale Proloco.

Venerdì 7, spettacolo per i bambini “La magia dei burattini “ alla Palestra comunale ore 17.00.

Il giorno 8 dicembre , presso il Castello, inaugurazione della mostra dei Presepi “Le due Sicilie” con pastori dell’artigianato napoletano e siciliano visitabile nel fine settimana e giorni festivi dalle ore 9.00-13.00 e 15.00-19.00, negli altri giorni solo su prenotazione.

Giovedì 13, si provvederà all’accensione dell’albero in Piazza Neviera alle ore 17.30 dopo che all’allestimento in mattinata avevano contribuito gli alunni della scuola primaria e dell’infanzia con addobbi preparati con i propri insegnati durante le lezioni. Alla fine cioccolata calda per tutti. In serata, alle 19.00, al Castello inaugurazione dell’installazione di Luca Pugliese “Tintinnio di stelle”.

Sabato 15 , in mattinata, alle ore 9.30, alla Chiesa di San Nicola seconda rassegna organizzata dal liceo musicale Carlo Gesualdo. In serata, organizzata dalla Proloco, a palazzo Pisapia spettacolo teatrale ( il primo alle ore 18.30 , il secondo alle ore 21.00) “Aprite gli occhi”.

Giovedì 20 dicembre, per gli alunni , ore 10.00, delle scuole dell’infanzia e primaria Spettacolo di magia e , nel pomeriggio ore 17.30 alla Chiesa di San Nicola, concerto della scuola secondaria di primo grado con la partecipazione della primaria.

Venerdì 21 ore 18.00 al Castello, convegno “Gesualdo tra i borghi più belli d’Italia”.

Nella Chiesa di San Nicola, venerdì 22, con la partecipazione del liceo musicale ci sarà uno spettacolo protagonisti gli alunni dell’infanzia.

In Piazza Neviera, domenica 23 dicembre, a cura della Proloco, Anpas e Caritas parrocchiale ore 12.00, manifestazione con l’arrivo di “Babbo Natale” con i regali per i più piccoli.

Giovedì 27 e venerdì 28 , organizzato dall’Astrea, la manifestazione del “Presepe Vivente” a partire dalle ore 18.00 con l’arrivo in paese di tanti per visitare con centinaia di figuranti, tra vicoli stretti e le anguste stradine, il centro storico palcoscenico ideale per il presepe.

Bella serata musicale, sabato 29 dicembre, nella Chiesa di San Nicola ore 21.00, concerto di Luca Pugliese con Armando Alfano, Maria De Prisco e Andrea Visciglio.

Domenica 30, presso la Canonica a cura dell’associazione Liberamente, divertimento tutti insieme con la Tombolata.

Ultima manifestazione sabato 5 gennaio nella Chiesa di San Nicola ore 21.00, a cura della Fondazione Carlo Gesualdo, concerto “Gesualdo in jazz”.