Calitri – Ieri, i Carabinieri della Stazione di Calitri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Napoli a carico di un 40enne del posto, a seguito di provvedimento di cumulo pena del Tribunale di Avellino relativo a condanne per reati predatori commessi qualche anno fa.

Rintracciato e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la sua abitazione, dovendo scontare la pena di un anno e cinque mesi di reclusione.
Il risultato operativo è strettamente collegato all’attività svolta dal Comando Provinciale di Avellino, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.