A Gesualdo sabato 12 gennaio, ore 21.00 presso la Chiesa di San Nicola, la Fondazione Carlo Gesualdo, con il patrocinio del Comune di Gesualdo, organizza una serata jazz. Ci sarà il concerto degli Almabatida protagonisti di un innovativo progetto musicale ed artistico che, attraverso la performance live, si propongono di creare un ambiente sound suggestivo, accattivante.

Tra innovazione e rivisitazione originale dei classici della musica internazionale, spaziano dalla chill-out alla bossanova, dal jazz, allo swing e alle nuove tendenze soul. Protagonista della sce­na è Cristina Morelli, con la sua voce suadente, spazia dall’inglese, all’italiano, al por­toghese con estrema versatilità. L’intreccio tra la sua voce, le armonie del bass&keyboard (con Clemente de Alfieri) , il suono del sax (con Claudio Cardito) e le percussioni della batteria (di Giorgio Durantino) creano un’esclusiva atmosfera da jazz club.