Sturno – Manifesti contro il sindaco e l’amministrazione

In pieno clima natalizio, ecco spuntare fin dalle prime ore dell’alba, manifesti natalizi che attaccano l’operato dell’Amministrazione Comunale e chiedono le dimissioni del sindaco Vito Di Leo.

Al centro del manifesto campeggia un albero natalizio stilizzato con 4 palline di colore diverso dove vengono evidenziate dai contestatori i balzelli che avrebbero fatto lievitare le tasse comunali.
Il manifesto, che in calce porta la firma di un Comitato Civico di operazione, comunica con una grafica satirica molto graffiante.
I manifesti sono stati prontamente coperti dall’Amministrazione Comunale nel corso di poche ore e non si esclude che nei prossimi giorni l’amministrazione comunale possa avviare delle azioni nei confronti degli autori ancora ignoti.
Intanto in redazione oltre alle foto scattate sugli spazi pubblici destinati alla affissione, è arrivato anche un messaggio di protesta, sempre firmato dal Comitato Civico di Liberazione, che grida alla censura.
Non è la prima volta che a Sturno si registra una campagna a colpi di manifesti contro l’Amministrazione Comunale. In.precedenza è avvenuto diverse volte, subito dopo l’elezione a Sindaco dell’attuale primo cittadino Vito Di Leo.