Il Real Sarno aveva la grande occasione di rientrare in piena corsa per la salvezza, vincendo , in casa, contro il Gesualdo sarebbe salito a 18 punti, ad un solo punto dalla rivale. Il campo ha sentenziato diversamente: la squadra allenata da Pugliese, dopo qualche risultato negativo, torna meritatamente alla vittoria.

 Gli ospiti dominano la gara realizzando il vantaggio al 37’ con tiro dalla distanza di Riefoli. Prima dello scadere , altra occasione per ipotecare la gara: Pezzella superava Zito che commetteva fallo. L’rbitro fischiava il rigore e espelleva il difensore dei locali, Mirko Tammaro, dal dischetto, si fa parare il tiro. Gli ospiti mettevano al sicuro il risultato , al 20’, del secondo tempo quando Mirko Tammaro calciava un angolo, colpevolmente, il portiere , intervenendo male, si trascinava la palla in rete. Gli ospiti sprecavano un altro rigore prima del triplice fischio finale, questa volta era Pezzella a calciare a lato. Solo nel finale, reazione dei padroni di casa ma Gubitoso riusciva a evitare di subire il gol.

La squadra del Presidente Famiglietti sale a 22 punti e se vuole conquistare la salvezza deve centrare la vittoria nella prossima casalinga con il San Vitaliano.