Sidigas Scandone Avellino vs Grissin Bon Reggio Emilia…schiantati con il punteggio di 91 a 59.

Partita importantissima dopo la vittoria di domenica scorsa conquistata in casa dalla Sidigas. Ancora assente Filloy e Nichols, la Scandone dovrà fare di necessità virtù, chiedendo anche questa sera un lavoro supplementare agli uomini presenti in panchina. Sulle ali dell’entusiasmo si prova a confermare il quarto posto in classifica.
Primo quarto: la Scandone schiera nel ruolo di play Sykes. sulle fasce Campogrande e Harper e sotto le plance N’Diaye e Green. Palla al bacio alzata da Harpere per N’Diaye che con la mano sinistra va a schiacciare per due punti. Azione personale di Green che dopo un doppio palleggio trova la bomba da tre punti. Palla scaricata fuori da Sykes per Harper che da oltre l’arco trova tre punti. Palla recuperata in difesa da Harper che sul contro piede veloce viene fermato con un fallo sul tentativo di tiro. Dalla lunetta realizza un solo punto. Punteggio di 9 a 2 per la Sidigas a due minuti e mezzo dall’inizio del tempo. Palla recuperata in difesa da Harper che in velocità arriva fino al canestro avversario alzando per Green che con molta fortuna realizza due punti. Break di Reggio Emilia che subito si riporta sul -3 a cinque minuti dal termine. Ci pensa Green a ristabilire la distanza piazzando una bomba da tre punti. Ancora un momento positivo degli ospiti che con un parziale di cinque a zero si portanto avanti di un punto con il punteggio di 14 a 15. Time out chiamato da coach Vucinic. Azione personale di Harper che sfruttando un blocco riesce a piazzare da lontano un tiro da tre punti. Sempre Harper che dall’area alza la parabola e realizza due punti. Palla servita da Spizzichini per Udanoh che in velocità si beve gli avversari e realizza due punti. Finalmente si sblocca dopo tre errori consecutivi il folletto Sykes che dalla distanza piazza la bomba da tre punti. Il primo quarto termina con il punteggio di 24 a 17 per la Scandone.
Secondo quarto: coach Vucinic schiera nel ruolo di play Harper. Si sblocca a suo modo anche Silins che dalla distanza realizza tre punti. Palla servita al bacio di Udanoh per Silins che da sotto le plance appoggia ai ferri per due punti. Ancora un tonico Udanoh con una azione personale fa a spallate nell’area e girandosi riesce a realizzare due punti. Punteggio di 31 a 25 per la Sidigas a cinque minuti dalla fine del secondo quarto. Time out chiamato da coach Pillastrini. Sykes appena entrato sul parquet riesce dall’area a realizzare due punti subendo anche fallo. Dalla lunetta realizza anche il tiro libero aggiuntivo. Azione complicata di Green che con molta fortuna dall’area va a realizzare due punti con un tiro con parabola molto alta. Penetrazione persoanle di Sykes che arriva fino ai ferri a realizzare due punti subendo anche fallo. Sempre precisissimo dalla lunetta con una altro punto realizzato. Punteggio di 39 a 31 per la Sidigas ad un minuto e trenta dalla fine del tempo. Harper sfrutta un buon blocco di N’Diaye e afficinandosi a canestro appoggia al tabellone e realizza due punti. Altra palla dentro servita per Sykes che subito viene fermato fallosamente. Per il bonus il folletto statunitense va a realizza due punti dalla linea della carità. Avellino vola sul +12 e time out chiamato da Reggio Emilia. Il secondo quarto termina con il punteggio di 43 a 31 per la Scandone.
Terzo quarto: Vucinic conferma nel ruolo di play Sykes. Palla servita da Sykes per N’Diaye che da sotto le plance appoggia per due punti. Stoppata difensiva di N’Diaye che lancia subito Sykes che da sotto realizza due punti. Break di quattro a zero di Reggio che subito si riporta sul -12 a sette minuti dalla fine del terzo tempo. Azione personale di Sykes che dopo un palleggio prolungato alza la parabola e realizza due punti. Rimbalzo offensivo recuperato da un reattivo Campogrande che serve subito la palla a Sykes che dall’area realizza altri due punti. Ancora il folletto bianco verde che su una transizione difensiva arriva fino a canestro per due punti. Avellino vola sul +18 e coach Pillastrini chiama nuovamente time out. Sykes serve un pallone fuori per Green che sul tentativo da tiro da tre punti subisce fallo. Dalla lunetta realizza tre punti. Punteggio di 56 a 36 a quattro minuti e quaranta dalla fine del terzo tempo. Rimbalzo offensivo recuperato da Udanoh che subito si fionda a canestro realizzando due punti subendo anche fallo. Dalla lunetta realizza un altro punti. Palla recuperata in difesa da Harper che in contro piede arriva fino a canestro a realizzare due punti. Perfetta rotazione di palla della Scandone che alla fine trova libero dalla fascia destra Green che piazza la bomba da tre punti. Palla servita da Udanoh per Silins che dall’area va a realizzare un tiro da due punti. Punteggio di 66 a 44 a due minuti dalla fine del tempo. Fallo subito da Green che per il bonus va in lunetta a realizzare un solo tiro libero. Scarico di Udanoh per Silins che dalla fascia destra realizza altri tre punti. Penetrazione personale di Sykes che subito viene fermato fallosamente. Dalla lunetta realizza due punti. Il terzo quarto termina con il punteggio di 72 a 46 per la Sidigas.
Quarto quarto: coach Vucinic conferma Sykes nel ruolo di play. Scarico veloce di Sykes che serve Spizzichini che con molta fortuna riesce a realizzare due punti. Ancora perfetta rotazione di palla della Scandone che serve sotto canestro Silins che di potenza va a schiacciare per due punti. Palla dentro servita per Udanoh che con la mano sinistra va ad appoggiare ai ferri per due punti. Punteggio di 78 a 51 per Avellino a sei minuti e cinquanta dalla fine della gara. Palla dentro di Sykes per Spizzichini che spalle a canestro si gira e realizza un bel canestro. Nonostante la marcatura stretta Sykes senza timore piazza altri tre punti dalla distanza. Palla servita da Sykes per Sabatino che dalla fascia sinistra realizza tre punti. Azione personale di Sykes che bevendosi la difesa avversaria arriva fino a canestro a depositare per due punti. Ancora uno scatenato Sykes che dalla distanza dopo un doppio palleggio realizza tre punti. Punteggio di 91 a 56 per la Scandone ad un minuto dalla fine della gara. Avellino vince alla fine con il punteggio di 91 a 59.