Progetto Home Care Premium Assistenza

L’Associazione Temporanea di Scopo – Comune Rotondi Capofila ha reso pubblico  il bando del  Progetto Home Care Premium 2019,  finanziato dall’Inps per l’erogazione di prestazione di assistenza domiciliare destinato ai dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, parenti e affini di primo grado non autosufficienti residenti in uno dei 16 Comuni dell’Associazione: Avellino, Altavilla Irpina, Capriglia Irpina, Cervinara, Chianche, Grottolella, Montefredane, Petruro Irpino, Pietrastornina, Pratola Serra, Prata di P.U, Roccabascerana, Rotondi, San Martino V.C, Torrioni e Tufo.

Il piano coinvolge gli Ambiti Territoriali Sociali (ATS) e/o enti pubblici che si impegnano a prendere in carico i soggetti non autosufficienti residenti nei propri territori. Si concretizza nell’erogazione da parte dell’Istituto di ‘prestazioni prevalenti’, consistenti in contributi economici mensili a favore di soggetti non autosufficienti, maggiori d’età o minori, disabili in condizione di non autosufficienza, finalizzati al rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un assistente domiciliare.
Altresì ‘prestazioni integrative’  che consistono  in servizi di assistenza alla persona a carattere domiciliare ( svolti da OSS, Assistenti Familiari, Educatori professionali ecc.) o a carattere extra-domiciliare, grazie alla collaborazione con gli ATS di cui alla legge n. 328/2000 (o come differentemente denominati o identificati dalla normativa regionale in materia).

La domanda di adesione può essere presentata dal beneficiario, ovvero dal titolare delegato, fino alle ore 12.00 del 30 aprile 2019, in via telematica.

 Per poter far richiesta HCP occorrono: 

  • Iscrizione “Accesso ai servizi Welfare” sul portale Inps.it
  • Delega (modulo ASI52) scaricabile dal sito Inps.it (occorre solo se il titolare non coincide con il beneficiario)
  • PIN dispositivo INPS
  • ISEE socio-sanitario
  • Verbale di invalidità

Per informazioni o assistenza nella procedura è possibile rivolgersi al Contact Center dell’INPS o agli sportelli adibiti HCP presso il Comune di Avellino in Piazza del Popolo n.1- 2° piano, fino al 30/04 aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00, martedì e giovedì fino alle 17.30 (tel.0825 20 01 – 334 275 27 18); oppure presso gli  sportelli sociali  del comune di Altavilla Irpina in via Largo Caruso n. 1 – aperto il martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e il lunedì e il giovedì dalle 15.00 alle 19.00 (tel 0825 99 47 63) –  e del comune di Rotondi in via Luciano Vaccariello n.1 – dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 (tel.0824 192 64 16).

I soggetti già beneficiari del Progetto HCP  2017, che ripresenteranno domanda e avranno presentato DSU avranno priorità assoluta in graduatoria, ordinati in base al grado di disabilità. Gli utenti che faranno richiesta di adesione all’HCP 2019 verranno inseriti dopo i beneficiari HCP 2017, ordinati sempre in base al grado di disabilità. Dopo la pubblicazione della graduatoria, in data 28 maggio 2019, a decorrere dal 01 luglio 2019 alle ore 12.00 e fino al 31 gennaio  2022 alle ore 12.00, sarà possibile presentare nuove domande fermo restando la graduatoria nazionale con un massimo di 30.000 posti.

Home Care Premium 2019