Il poeta, scrittore, paesologo, Franco Arminio, dopo aver spostato la Casa della Paesologia da Trevico a Bisaccia e dopo l’organizzazione, quest’estate, di Altura Festival, decide di candidarsi a sindaco per il proprio paese. E lo annuncia sul suo social preferito con queste parole: ”Io sono candidato a sindaco di Bisaccia. Dopo l’esperienza alle europee, ne farò una assai più importante per un paesologo: mi confronto con il paese in cui sono nato, con il paese in cui vivo da sempre. Potete immaginare che è una cosa intimamente clamorosa.Grazie a chi in qualche modo mi farà avere il suo sostegno. E grazie alle persone che si sono candidate con me.” Aggiungendo una sua foto con una maglietta che raffigura Rocco Scotellaro, scrittore e poeta anche lui impegnato nella politica ed eletto sindaco di Tricarico.

I candidati al suo fianco sono ragazzi e ragazze che a Bisaccia ci vivono e che sentono il bisogno di migliorare personalmento la situazione socio economica che non vogliono più subire passivamente.

La lista prende il nome di Noi per Bisaccia ed é composta da:

Franco Arminio, candidato sindaco

Consiglieri:

Lucia Arminio
Vito Frascione
Spatola Amato
Procaccino Andrea
Solazzo Antonio
Di Pietro Gerardo
Cela Angela
Lapenna Domenico
Frascione Michele
Morano Claudio
Scarano Vito
Celano Antonio

Mentre per il sindaco in carica e la sua Lista Civica Oltre l’Orizzonte:

Marcello Arminio, candidato sindaco

Consiglieri:

Giuseppe Ciani
Angelo Ciccarella
Antonio Gervasio
Antonio Gisoldo
Noelia Imbriano
Giuseppe Lapenna
Angelo Mariniello
Donato Morano
Antonio Romei
Salvatore Sicuranza
Vincenzo Tanga
Francesco Antonio Tartaglia