Viola le prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria: detenuto domiciliare denunciato in quanto  sorpreso presso la sua abitazione in compagnia di due donne, entrambe gravate da precedenti di polizia.

Prosegue l’azione dei Carabinieri della Compagnia di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nell’ambito di tali servizi, un 26enne, sottoposto agli arresti domiciliari, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile di inosservanza alle prescrizioni impostegli.

In particolare, all’esito del controllo eseguito dai Carabinieri della Stazione di Mercogliano, il soggetto veniva sorpreso presso la sua abitazione in compagnia di due donne, entrambe gravate da precedenti di polizia, violando la disposizione di ricevere persone diverse dai propri familiari.