Denunciato un 30enne per guida in stato d’ebbrezza. Durante un servizio notturno, a Calitri i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato un’auto con un’evidente andatura anomala.

Alla guida un trentenne di Conza della Campania che, in evidente stato di alterazione psicofisica, sottoposto al test con l’etilometro, riscontrava un tasso alcolemico superiore al limite massimo consentito per condurre veicoli.

Pertanto, oltre al ritiro della patente, è scattata nei suoi confronti la denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza.