Ci-cerchiamo: cercarsi e trovarsi, creare comunità, unità d’intenti, voglia di evadere, divertirsi, imparare, scoprire, ideare, progettare”

Dal 21 al 23 giugno la Cooperativa Sociale ”Terra Mater” a organizzerà Ci-cerchiamo convivialità al sapore della cicerchia di Frigento” in collaborazione con Slow food-Irpinia colline dell’Ufita e Taurasi, la Pubblica Assistenza Rocco Pascucci, l’Associazione ”Svicolando” e il patrocinio del Comune di Frigento

L’evento si svilupperà a partire da via Cedolone fino a giungere alla piazzetta San Rocco. All’interno della Villa comunale ogni pomeriggio si svolgerà un laboratorio del gusto.

Per il pranzo di sabato 22 e domenica 23 giugno è previsto anche il pranzo conviviale a menù fisso su prenotazione

L’evento si va a posizionare nel segmento del recupero e della promozione di prodotti fortemente radicati nella tradizione del posto, nella sottosezione costituita dalle colture dimenticate

La cicerchia nasce da una pianta erbacea molto robusta, che deve la sua grande diffusione soprattutto alla capacità di crescere senza troppe cure anche in condizioni difficili e di adattarsi a siccità o freddo.

Ricca di calcio e fosforo, la cicerchia contiene anche proteine e amidi, vitamina B1, B2 e PP e fibre. È uno dei legumi più antichi di cui l’uomo abbia memoria, per secoli l’alimento che ha permesso ai contadini di sfamarsi in tempi di carestia.

Grazie a Patrick Salerno, Presidente CdA Coperativa Sociale ”Terra Mater”

Programma Ci-cerchiamo
Programma Ci-cerchiamo