Maiori, alla Festa del Libro in Mediterraneo un omaggio a Lucio Battisti

Omaggio a Lucio Battisti con “Emozioni private” di Amalia Mancini il 9 giugno a Maiori, con il Premio UNPLI “Autore emergente”. A Mino Remoli il Premio Scriptura “speciale”

Un omaggio a Lucio Battisti è il leit motiv della serata n.25 alla XIII edizione di .incostieraamalfitana.it  Festa del Libro in Mediterraneo, al Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo a Maiori domenica 9 giugno, inizio alle ore 19.30, con il patrocinio del Comune di Maiori.

Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana, si intratterà infatti con Amalia Mancini autrice di “Emozioni private. Lucio Battisti, una biografia psicologica” edito da Arcana.

“Emozioni private” è un testo prezioso nella sterminata bibliografia battistiana. La vita e le opere del grande artista scomparso vent’anni fa sono oggetto di un’accuratissima ricerca di informazioni condotta da Amalia Mancini attraverso i giudizi di chi lo ha frequentato più da vicino, a cominciare da Mogol, che in una lunga conversazione con l’autrice svela molti segreti della sua amicizia e della sua fertile collaborazione con Lucio. La ricerca effettuata dall’autrice, reatina come Battisti, mette in luce una personalità che nei suoi tratti esteriori e nei suoi discreti comportamenti di uomo di spettacolo non manifestava a tutti la sua intima essenza, così bene trasmessa invece nella sua musica. Già nella prima parte del volume sono posti in rilievo quei temi che verranno poi ripercorsi nella seconda parte, che analizza le singole opere: il tema dell’amore, della malinconia, della libertà, della natura, dell’ecologia, della paura, dell’alienazione, della solitudine, del timore di una catastrofe naturale e umana. «Ascoltare significa qualcosa» dice Lucio, e riascoltare può essere un’operazione stimolante e coinvolgente. Questo libro, perciò, stimola e coinvolge trascinando a sua volta il lettore che viene sospinto a risentire parole e musica dell’opera di Lucio Battisti, immortale nel suono e nel ricordo.

A ricordare le emozioni musicali dei testi di Lucio Battisti il M° Roberto Ruocco. Ad Amalia Mancini sarà consegnato da Mario De Iuliis, presidente del Comitato Provinciale di Salerno dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, il Premio UNPLI “Autore emergente”. Sarà poi Anna Bruno, ideatrice e organizzatrice del Premio Scriptura, gemellato con la XIII edizione di ..incostieraamalfitana.it  Festa del Libro in Mediterraneo, a consegnare un riconoscimento “speciale” al cantautore Mino Remoli, autore di “Breve storia della canzone napoletana” pubblicato da Homo Scrivens.

Dedicata alla lotta contro razzismo e xenofobia, la XIII edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo si snoderà lungo le più incantevoli e suggestive location della Costa d’Amalfi (Praiano, Furore, Conca dei Marini, Amalfi, Atrani, Minori, Maiori, Tramonti, Cetara), ma anche tra le città di Salerno, Cava de’ Tirreni, Nocera Superiore ed Inferiore, fino al 14 Luglio 2019, con il patrocinio della Commissione Europea, di UNICEF Italia, de I Borghi più Belli d’Italia, del Touring Club Salerno, dell’UNPLI provinciale Salerno, del Distretto Turistico Costa d’Amalfi, e gli auspici del Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali.

Maggiori informazioni sul sito www.incostieraamalfitana.it