Pesiri riceve la delegazione cinese in tour a Gesualdo

Il fascino del principe Madragalista Carlo Gesualdo, ha richiamato l’attenzione di una nuova frontiera del turismo: l’elitè internazionale. L’iniziativa rientra in percorso di promozione cominciato qualche anno fa. La partecipazione a fiere internazionali di settore. La collaborazione con tour operators e con le risorse presenti sul territorio. Questa la ricetta utilizzata dall’Italia nel menu di Silvia Kaestel. I risultati stanno cominciando ad arrivare, nei giorni scorsi, infatti, Gesualdo ha avuto come ospiti, importanti industriali Cinesi. La ricerca di una clientela di alto livello, è la chiave per valorizzare il nostro territorio, fatto su misura per una clientela esigente. La collaborazione con la Acheloo viaggi di Antonella Melles, che ha sempre creduto nelle potenzialità dell’Irpinia, ha aperto nuove strade. Ora Gesualdo aspetta nuovi ospiti indiani, sperando che il flusso dall’estero diventi costante. L’accoglienza sul posto è garantita dalla cooperativa Guido e dallo Zembajo. La squadra c’è, l’amministrazione comunale ha dimostrato il suo interesse e la sua attiva partecipazione. La strada è quella giusta, auguriamoci che possa essere uno dei tasselli per il rilancio della nostra Terra. Dopo la delegazione cinese toccherà agli indiani sbarcare in Irpinia