IlMontagutOrsara FineConfineFestival“, nasce dalla necessità di contrastare lo spopolamento di un territorio del nostro Paese, situato nel Subappennino Dauno.
Un fazzoletto di terra che comprende parte del confine tra Campania e Puglia. Un luogo dove Irpinia e Daunia si incontrano in un abbraccio senza soluzione di continuità tra due comunità differenti: Montaguto e Orsara di Puglia.
Il Festival ha ricevuto il patrocinio da Legambiente, dalla Regione Puglia, dalla Biblioteca Provinciale di Foggia, dall’Osservatorio Politiche Sociali dell’Università degli Studi di Salerno e dal Comune di Ariano Irpino.
Inoltre, il progetto vedrà inoltre il coinvolgimento delle scuole, delle associazioni operanti sul territorio.
La conferenza stampa di presentazione del MontagutOrsara – FineConfineFestival si terrà il 17/07/2019, alle ore 17,00, presso il Museo della Ceramica – via D’Afflitto, Ariano Irpino.

 

PROGRAMMA “FineConfineFestival”

26 luglio 

  • Montaguto – ore 20,00 Chiesa Maria SS. del Carmine

Apertura del Festival con la Compagnia “Il Posto Danza Verticale” in Forme Uniche

Coreografia Wanda Moretti

Danzatrici Simona Forlani e Isabel Rossi

Musica per sax e live electronics Marco Castelli

Costumi Elettra Del Mistro

Produzione ilposto.org

27 luglio

  • Orsara di Puglia – ore 6,00 Porta San Pietro

ALBA JAZZ – Passeggiando nel bosco tra le note

  • Orsara di Puglia e Montagutoore 10.00

APERTURA DELLE STRADE DELLE ARTI

  • Orsara di Puglia – Largo San Michele

Strada della fotografia  a cura di Nicola Tramonte, Antonio Terlizzi e Antonio Fatibene

Strada della musica a cura dell’ ass. Holladura

  • Montaguto – Piazza 4 novembre

Parco dei racconti – Letture piccine per i più piccoli

a cura di Milena Tancredi e Franco Fornaroli

Strada delle Arti visive a cura di Angelo Pantaleo

  • Orsara di Puglia – ore 11,30 Porta Greci

Percorso della Memoria a cura di Concetta Terlizzi. Collaborazione artistica di Mimmo Padrone

  • Orsara di Puglia e Montaguto, ore 14,00

Pranzo #acasanostra

Caffè #acasanostra

  • Montaguto – ore 17,00 Piazza 4 novembre

Parco dei racconti – Letture piccine per i più piccoli

a cura di Milena Tancredi e Franco Fornaroli

  • Orsara di Puglia – ore 18,30 Nuova Sala Paradiso (cantine di Peppe Zullo)

“Kamikaze Napoletano” di e con Arcangelo Iannace

regia di Francesco Frangipane.

 

  • Montaguto – ore 21,30 Corso Roma

Spettacolo di Teatro disegnato: “Libero zoo” di Gek Tessaro

  • Montaguto – ore 24,00 località Sorgenti

“Mezzanotte sotto le note”

 

28 luglio

  • Montaguto – ore 6.00 Largo Fiera

ALBA JAZZ – Passeggiando sulle vette tra le note

 

  • Orsara di Puglia e Montaguto – ore 10.00

APERTURA DELLE STRADE DELLE ARTI

  • Orsara di Puglia – Largo San Michele

Strada della fotografia a cura di Nicola Tramonte, Antonio Terlizzi e Antonio Fatibene

Strada della musica a cura dell’ ass. Holladura;

–       Montaguto –Piazza 4 novembre

Parco dei racconti – Letture piccine per i più piccoli

a cura di Milena Tancredi e Franco Fornaroli

.

Strada delle Arti visive a cura di Angelo Pantaleo

  • Montaguto – ore 11,30 piazza IV Novembre
  • Racconti della memoria a cura di Filippo Gili 
    • Montaguto e Orsara di Puglia – ore 14,00

     

    Pranzo #acasanostra

     

    Caffè #acasanostra

     

    • Montaguto – ore 16,30 Piazza 4 novembre

    Parco dei racconti – Letture piccine per i più piccoli

    a cura di Milena Tancredi e Franco Fornaroli

    • Orsara di Puglia – ore 18,00 Nuova Sala Paradiso (cantine di Peppe Zullo)

    “Kamikaze Napoletano” di e con Arcangelo Iannace

    regia di Francesco Frangipane.

    Inaugurazione del murales di Viola Gesmundo e della strada dedicata alle donne Orsaresi.

    • Orsara di Puglia – ore 21,30 Largo San Michele

    Spettacolo di Teatro disegnato: “Pinocchio” di Gek Tessaro

    • Orsara di Puglia ore 24,00 Largo San Michele

    “Mezzanotte sotto le note”

    Installazione diffusa nel territorio dei due comuni a cura di Daniela Tzvetkova