GIORNATA ECOLOGICA “PULIAMO IL NOSTRO PAESE” DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE.

Dopo una prima giornata di rodaggio, il 5 luglio, sono tornati sul campo i volontari del Servizio Civile di Grottaminarda per la giornata ecologica “PuliAmo il nostro paese”.

I ragazzi armati di gaunti, sacchetti e ramazze si sono dedicati alla pulizia urbana in piazza XVI Marzo e presso i Giardini De Curtis, mostrando sensibilità ambientalista e amore per il proprio paese e dando un grande esempio a qualche coetaneo non rispettoso, delle basilari regole del viver civile.

I 10 volontari del Servizio Civile Nazionale hanno preso servizio presso il Comune di Grottaminarda il 16 gennaio scorso nell’ambito del progetto “Pervinca Irpinia 1.0”. Si tratta di giovani di età compresa tra i 19 e i 28 anni che resteranno a disposizione dell’Ente fino al 15 gennaio 2020. Si sono già mostrati di grande utilità negli uffici comunali ed in generale nell’erogazione di servizi ai cittadini. Un’esperienza altamente formativa.

Ora questa encomiabile iniziativa della giornata ecologia che sarà replicata periodicamente in altri punti della cittadina.

“Diciamo un sentito “grazie” ai volontari del Servizio Civile – afferma la Delegata al le Risorse umane ed al personale, Marisa Graziano. La loro sensibilità verso l’ambiente ed il decoro urbano del proprio paese ci fa sperare nelle nuove generazioni.

Allo stesso tempo però constatiamo che c’è qualche giovane che non ha alcun rispetto ed abbandona sulle scale della nostra bella piazza bottiglie di birra, piatti di plastica, cartacce e quant’altro. Inviatiamo questi incivili, pochi per fortuna, ad avere maggiore attenzione all’ambiente per il benessere di tutti. Ricordiamo loro che le telecamere sono attive e che saremo meno tolleranti”.