Frigento, la “Festa dell’Organetto” festeggia  il trentennale
La “Festa dell’Organetto” celebra il suo trentennale  in una cornice di pubblico festante. Sei lustri di musica ed allegria, durante i quali tanti talenti dell’organetto si sono esibiti sul palco storico di Località Piano della Croce di Frigento, dove si svolge questa caratteristica festa voluta ed ideata da Nicola Perrotti. Era il 1990 quando Nicola Perrotti da sempre appassionato di musica e soprattutto di questo genere musicale, decise di organizzare e dare una vesta ufficiale a questa grande passione, che condivideva con un gruppo di amici. Un successo che dopo nove anni trova sempre più consensi tra gli appassionati ma anche tra tanti giovani del posto e dei paesi limitrofi, che insieme a Nicola, nell’anno 2000, costituiscono la “Organetto 2000 onlus” che si occupa di organizzare diverse iniziative durante tutto l’anno.
La trentesima edizione ha visto alternarsi sul palco volti noti della festa dell’organetto, con giovanissimi talenti che hanno testimoniato l’attaccamento, la continuità e la tradizione a questo strumento popolare nato in Austria nel 1829.
Una bravissima presentatrice, Loredana Intingaro, ha tenuto viva la serata con la sua verve e simpatia, creando anche dei bei siparietti durante la presentazione dei concorrenti. Scatenati i tanti ballerini presenti che si sono esibiti sulle musiche del complesso “Liscio in Progress”
Nel corso della kermesse, sono stati degustati tanti piatti tipici preparati dal gruppo dell’Organetto2000 onlus.

Il momento più atteso è stato quello della tradizionale lotteria che quest’anno ha messo in palio una Fiat Panda. L’lenco dei vincitori sarà pubblicato sul sitowww.festadellorganetto.it

La manifestazione è stata organizzata con la collaborazione di “C. Della Noce” di Teramo e la Full Music di Montella.