Durante la notte ad Aliano, come spesso accade per  La Luna e i Calanchi, sono successe cose ”di un bellezza quasi incredibile”, come dice Franco Arminio. Poesie con Domenico Brancale e musica con Manfredi e Livio Arminio accompagnati da Brunori Sas. “Qui nessuno vuole dormire” aggiunge Franco e allora oggi s’inizia alle 16 e si finisce con il sole nuovo.

Ecco il programma del primo giorno nel dettaglio (che nel dettaglio non è perchè Aliano è estemporaneità):

Pomeriggio

16:00

Suoni e canti d’avvio per le vie del paese

17:00

Auditorium dei Calanchi

Perchè abbiamo bisogno di Maestri

Filippo La Porta

19:00

Auditorium dei Calanchi

Saluti e riflessioni d’apertura

Franco Arminio, Luigi De Lorenzo e altri rappresentanti istituzionali

Sera

21:30

Piazza Panevino

Petrolio

Ulderico Pesce

23:00

Piazza Panevino

Musiche a Sud

Ragnatela Folk Band

Notte

0:30

Piazza Panevino

Musiche lontane

Alessandra Rombolà e Ingar Zach

1:30

Piazza Panevino

Spazio Bianco

Musiche e storie impreviste

2:30

Piazza Panevino

Trio Ristoccia, Matteo Goglio, Non Giovanni

3:30

Anfiteatro dei Calanchi

I Calanchi e altri luoghi

Franco Arminio

4:00

Letture per la Luna

Antonio Petrocelli

5:00

Canti per l’alba

Antonella Ruggiero

 

Per ulteriori info: www.lalunaeicalanchi.it