Commemorazione degli Agenti della Polizia di Stato De Marco e Bandiera e del Caporale dell’Esercito Palumbo, vittime di attentato terroristico delle Brigate Rosse avvenuto a Salerno il 26/08/1982.

 

Lunedì 26 agosto 2019, con inizio alle ore 10.00, in Via Parisi (ora Piazza Vittime del terrorismo) nel quartiere Torrione di Salerno, in occasione del 37° anniversario dell’eccidio, si terrà la cerimonia di commemorazione degli Agenti della Polizia di Stato Mario De Marco ed Antonio Bandiera, nonché del Caporale dell’Esercito Antonio Palumbo, che persero la vita a seguito dell’attentato terroristico delle Brigate Rosse.

Il vile delitto avvenne intorno alle ore 15.00 del 26 agosto 1982, con l’assalto ad un’autocolonna dell’89° Battaglione Fanteria Salerno che dalla Caserma Cascino si recava alla Caserma Angelucci.

All’incrocio di via Amato con Via Parisi due autovetture con a bordo i terroristi attaccarono il convoglio militare, riuscendo ad impossessarsi delle armi da guerra in dotazione ai soldati. Il Caporale Palumbo, che aveva tentato di reagire, fu  ferito gravemente.