Su impulso del Consigliere Marisa Graziano, ed in seguito, purtroppo, a nuovi episodi di abbandono di rifiuti sul territorio comunale, operazione della Polizia Municipale in località Bisciglieto.

I rifiuti sono stati attentamente esaminati, le buste aperte per trovare indizi sull’autore o sugli autori del nuovo scempio.

Nonostante si tratti di un’area abitata, a ridosso del centro urbano e quindi con il rischio concreto anche di essere visti, gli incivili di turno hanno sversato un notevole quantitativo di rifiuti non differenziati all’interno di sacchi neri, quasi come se avessero svuotato una cantina o un ripostiglio, liberandosi di vecchie scarpe, giocattoli, abiti, bottiglie di plastica e svariati altri oggetti.

Sul posto, per le verifiche, il nuovo Comandante della Polizia Municipale, Capitano Nunzio Morra, il Luogotenente, Rosario Cogliani e la stessa Consigliera Marisa Graziano che commenta:

“Siamo indignati davanti a questi nuovi atti di dispregio dell’ambiente e del patrimonio Comunale. Ma non ci fermiamo. Le verifiche saranno attuate con costanza e gli incivili sanzionati con multe salatissime. Anche rispetto alla barbara abitudine di qualcuno di lasciare i sacchetti di rifiuti domestici nei cestini per le cartacce posizionati lungo le strade, in particolare su Corso Vittorio Veneto,  avvisiamo che la videosorveglianza è funzionante e che si stanno già esaminando le riprese per individuare i responsabili. Invitaimo i cittadini  a vigilare insieme a noi ed a segnalare situazioni sospette, affinche non accadano più episodi come questi”.