Avellino- Liceo Mancini, pronti 4 milioni per l’adeguamento sismico.

Liceo Mancini, la Provincia stanzia i fondi per l’adeguamento sismico. 3 milioni e 800 mila euro che serviranno per la messa in sicurezza dell’edificio di Via de Concilii sequestrato il 3 novembre del 2017. Il presidente della Provincia annuncia, dalle colonne de Il Mattino, che sono stati accantonati i fondi necessari. “Ho firmato una direttiva presidenziale che – spiega – da una parte accantona 3 milioni di euro dal Bilancio 2019 sul capitolo di spesa relativo al plesso scolastico e dall’altra impegna gli uffici tecnici e di ragioneria a predisporne l’esecuzione, attraverso tutti gli atti necessari alla realizzazione degli interventi previsti. Si tratta di fondi che vanno ad aggiungersi agli 800mila euro già stanziati con il precedente consuntivo e disponibili per avviare un primo lotto di lavori”. Il Presidente aggiunge “non resteremo fermi” e annuncia la presentazione di istanza di dissequestro già nella prossima settimana.