Nuovo anno scolastico, gli auguri del presidente Biancardi:

“Impegno massimo sulle strutture. Lavoriamo per il liceo Mancini”

“In vista dell’avvio del nuovo anno scolastico voglio rivolgere l’augurio di buon lavoro agli allievi degli istituti di ogni ordine e grado dell’Irpinia, al personale docente e non docente. Le emozioni che accompagnano il suono della campanella per chi si affaccia per la prima volta alla scuola, entra in una nuova classe o per chi ritorna a incontrare i compagni resteranno un ricordo piacevole e indelebile.

In questa occasione mi preme sottolineare l’impegno dell’Amministrazione Provinciale per garantire le spese relative a tutte le utenze degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado e la manutenzione ordinaria e straordinaria delle stesse strutture. Un impegno notevole, che cerchiamo di onorare con non pochi sacrifici. Restano le problematiche legate al liceo scientifico Mancini di Avellino. Stiamo profondendo ogni sforzo per tentare di individuare le soluzioni possibili, nel pieno rispetto del lavoro della Magistratura e nella consapevolezza dei disagi che ragazzi e docenti stanno vivendo.

Infine, mi permetto di rivolgere un invito: scopriamo o riscopriamo le bellezze della nostra Irpinia, che spero diventi argomento di rilievo nei percorsi didattici delle scuole di ogni ordine e grado. Come Ente abbiamo organizzato e inviato a ogni istituto le linee guida per la promozione della conoscenza del patrimonio culturale, anche attraverso un contributo per sostenere i costi di trasporto degli studenti nell’ambito del territorio provinciale per visitare i siti di interesse. A tutti gli studenti dico che sono sempre pronto ad ascoltarli in qualsiasi momento per suggerimenti, richieste, segnalazioni. Buon lavoro”.