Forza e Coraggio centra la seconda vittoria in campionato vincendo a Gesualdo.

Partita chiusa nel primo tempo, già all’8′ Guida calcia dal limite ma Gubitoso blocca a terra. Subito dopo Jallow si rende pericoloso in area ma anche questa volta il portiere dei locali lo anticipa. Grande occasione per i padroni di casa per sbloccare la gara:dai venti metri calcia benissimo Ferrara, a portiere battuto, la palla centra la traversa. Al 25′ azione prolungata degli ospiti, un difensore entra fuori tempo e atterra Jallow. L’arbitro fischia il rigore: Guida realizza la rete del vantaggio. I padroni di casa cercano di reagire, ma , al 37′, perdono pallone a centrocampo lungo lancio per Jallow che supera in velocità entrambi i difensori e con un diagonale realizza il raddoppio. il risultato poteva essere ancora peggiore per i padroni di casa quando , al 45′, Capozzi calciava dai 20 metri e la palla centrava la traversa.

Nel secondo tempo tante le sostituzioni, ma niente di particolare da segnalare. Il Gesualdo, anzi, rimane in dieci per l’espulsione di Caruso nei primi minuti della ripresa. Sul finire, i padroni di casa reclamano un rigore per l’atterramento di Starita in area ma l’arbitro lascia proseguire.

Il Gesualdo spera nella prossima gara di recuperare il centravanti Ricchiuti per avere peso e concretezza in attacco, quello che è mancato nelle prime due gare. Forza e Coraggio ha dimostrato di essere una squadra quadrata con Jallow che fa reparto da solo e che, quando parte in velocità, è incontenibile.