In località Piano della Croce , a Gesualdo, in un breve tratto di strada ci sono ben tre perdite d’acqua. Ricorrono frequenti le rotture dei tubi dell’Alto Calore e gli interventi dell’ente di Corsa Europa sono abituali.

Questa volta, però, i tempi per l’intervento sono lunghi e abbondanti sono le perdite d’acqua. Dobbiamo supporre che oramai le tubazioni, in quel tratto, devono essere al limite. Non reggono più, ma che allora si programmi un’azione drastica, la sostituzione della tubazione in quel tratto che perennemente è oggetto di riparazioni.

Intanto, per un’estate intera, e non solo, ogni sera i serbatoi venivano chiusi e  la cittadinanza non aveva acqua nelle case. Bisognava tutti fare sacrifici ed è giusto che anche a Gesualdo si sia provveduto a interrompere l’erogazione, ma se ripetutamente e, sempre nello stesso tratto, avvengono rotture con fuoriuscita e conseguente perdita di acqua, si impongono interventi che non mettono solo una pezza ma che risolvano il problema per sempre.

Anche questa volta sollecitiamo la riparazione ma, si spera, si programmi, a breve, un intervento risolutivo.