Tragedia, questa mattina, all’istituto Da Vinci di Salerno.

Una studentessa di 16 anni, che frequentava la terza classe, è morta in classe dopo essere stata colta da un malore.

Stando a una prima ricostruzione, la 16enne sarebbe svenuta mentre era alla lavagna e, nel cadere, avrebbe battuto la testa contro la cattedra.

E’ stata immediatamente soccorsa.

Sul posto ambulanze e forze di polizia.