Napoli: il SAP di Avellino presente alla fiaccolata in onore dei colleghi uccisi a Trieste

Ieri, alle 19.00, dinanzi alla Questura di Napoli si è svolta la fiaccolata di protesta in onore ai poliziotti uccisi barbaramente a Trieste, gli agenti Pier Luigi Rotta, 34 anni, Matteo Demenegeo, 31 anni, ed a tutti i caduti delle forze dell’ordine.

L’evento , organizzato dalle Segreterie dei sindacati della Polizia di Stato, ha visto la presenza del Questore di Napoli, ma soprattutto di tantissimi appartenenti alle Forze dell’Ordine.

“ Si è trattata di una forma di protesta,con la quale si è voluto sensibilizzare non l’opinione pubblica che ormai ne ha piena coscienza, ma soprattutto una parte della classe politica che la SICUREZZA non può più essere intesa come una SPESA, da tagliare, ma una forma di INVESTIMENTO. I poliziotti chiedono di poter adeguatamente essere posti in condizione di  difendere i cittadini, mediante interventi logistici ed assunzione di personale.”  Così commenta il neo segretario provinciale del SAP di Avellino, Giovanni Bianco, presente ieri alla fiaccolata insieme ad altri colleghi.

Tilde Tedesco