Gesualdo(AV)- Sabato 24 novembre dibattito su “Piccole e Medie imprese irpine – Finanziamenti pubblici”

368

A Gesualdo, sabato 24 novembre ore 15.30 a Palazzo Pisapia, dibattito su “Piccole e Medie imprese Irpine – Finanziamenti pubblici, marketing e contesto territoriale. Aspetti Tecnico – economici e opportunità di crescita”.Dopo i saluti del Sindaco Edgardo Pesiri, seguiranno gli interventi di Raffaele Capasso, Presidente Centro Studi giuridici ed economici Alta Irpinia,  che relazionerà sull’andamento dell’economia in Irpinia, Alessandro Salvi (Europportunity) e Mirella De Benedictis illustreranno le opportunità di finanziamenti pubblici nelle varie  tipologie, Samantha Martignetti (S&M Petrillo) sull’importanza del marketing per le PMI e MPMI, Antonio Cipriani ( Casartigiani) sui bisogni delle imprese locali e Nicola Di Iorio sul “Distretto turistico del Principe e dei Tre Re”. Nicola Di Iorio ha ricevuto l’incarico dal presidente della Provincia Biancardi di collaborare per promuovere l’immagine dell’Irpinia. Durante il suo intervento illustrerà l’idea che intende sviluppare. L’Irpinia è vocata al turismo, ci sono castelli, vini, oli, castagne, nocciole ma manca un progetto unitario. Come non pensare alla figura di Carlo Gesualdo, il “Principe dei Musici, con i suoi madrigali studiati e conosciuti ovunque nel mondo, per far diventare  l’Irpinia meta di un turismo sempre più consistente e non del solito mordi e fuggi.Promotore del convegno è Michele Di Foggia, consigliere comunale con delega alle Attività produttive.  La finalità dell’amministrazione comunale è quella di offrire un’ informazione quanto più precisa e corretta sulle opportunità presenti. Sarà illustrato anche un caso studio per far comprendere e conoscere l’esperienza di chi ha utilizzato i fondi per creare un clima di fiducia nei confronti dei fondi pubblici. Le aziende locali sono molto attente ai Psr in agricoltura, il paese ha una vocazione agricola, ma ci sono anche altre misure che si possono utilizzare. L’amministrazione intende, ascoltando il territorio, facilitare, chiunque ne faccia richiesta, nelle scelte offrendo la conoscenza di tutte le opportunità  esistenti, compreso quelle nel settore del turismo. A questo incontro, ne seguiranno degli altri a breve.Previsto l’intervento di Felice Grappone, consigliere con delega agli Enti e Associazioni, che relazionerà sul progetto  Benessere Giovani, dunque delle opportunità a loro sostegno. La Regione Campania promuove ”Benessere Giovani” con la linea di intervento “Organizziamoci” che mira a sensibilizzare ed accompagnare i giovani dai 16 ai 35 anni alla cultura d’impresa, alla loro autonomia e all’acquisizione di esperienze e competenze utili a favorire la loro crescita personale e  dare spazio alle loro propensioni artistiche e creative.

Modera il giornalista “La Nostra Voce” Andrea Festa. Al termine seguirà un dibattito con i presenti, con tutti i relatori a disposizione per qualsiasi domanda.