Facile per il Gesualdo contro l’ultima in classifica. Il Montoro resta con un solo punto, il Gesualdo sale a quota 13 alla soglia dei playout. Due gol nel primo tempo, prima con Memmolo poi con Riefoli. Nel secondo, in rete Caloia, D’Adamo e doppietta di Starita (il primo su rigore), alla fine i padroni di casa realizzano sei reti.

La squadra di Arnone sarà rinforzata, già in settimana ci saranno nuovi arrivi. La dirigenza intende affrontare una seconda parte del campionato in modo più competitivo e cercare di evitare i patemi dei playout. Dalla prossima gara in trasferta contro il FC Avellino bisognerà fare punti per risalire in classifica.