Il Gesualdo passa subito in vantaggio, al 4’, con un gol di Riefoli dopo un calcio d’angolo e palla schizzata di testa da Memmolo, sotto porta interviene il centrocampista granata da due passi e porta in vantaggio la sua squadra. Gli ospiti hanno anche l’occasione di raddoppiare con un colpo di testa di D’Adamo di poco a lato al 10’. I padroni di casa reagiscono e in più occasione vanno vicino al pari. Prima Coluccino di testa colpisce il palo, al 18’, e da sotto porta Pescatore calcia a botta sicura, miracolo di Gubitoso che salva. Portiere ospite ancora protagonista, al 23’, da un calcio d’angolo palla sui piedi di Rescigno che calcia, si salva miracolosamente Gubitoso. Al 24’, da ottima posizione Spiga calcia alto.

La rimonta dei padroni di casa nel secondo tempo. Fallo di Fulchino su Coluccino in area, l’arbitro fischia il rigore. De Feo, al 4’, realizza il pari. Lo stesso Fulchino, al 10’, calcia una punizione palla a fil di palo , Izzo si salva in angolo. I padroni trovano il gol del vantaggio poco dopo, azione sulla sinistra di Albino che crossa , la difesa respinge, arriva Rescigno che, dal limite dell’area, calcia e la palla finisce in rete. Il Gesualdo reagisce bene e sfiora più volte il pari. Tiro, al 36’, dal limite di Cavotta bella parata di Izzo. Pochi minuti dopo Memmolo calcia dalla distanza , di poco fuori. Occasionissima al 40’, Arcobelli crossa, da due passi Cavotta calcia ma Izzo si supera  e respinge. Il pari sarebbe stato il risultato più giusto ma gli ospiti  hanno sprecato troppo nel finale. Ottimo Jallow alla sua prima uscita con la squadra di Arnone.

FC Avellino sale con questa vittoria a 28 punti, terzo in classifica , il Gesualdo resta in zona playout.