Benevento: 99 i casi accertati di covid-19

455

Benevento: 99 i casi accertati di covid-19

L’ASL di Benevento ha comunicato che i positivi al coronavirus, sono 99. I decessi, invece salgono a quota nove. I diversi tamponi, effettuati a domicilio dal personale del Servizio di Epidemiologia e Prevenzione (Sep) dell’Asl Benevento, hanno dato maggiori casi di positività soprattutto tra i dipendenti del centro di riabilitazione “Villa Margherita”, con 18 casi positivi su 22. Inoltre, l’Asl di Benevento ha avviato una serie di controlli all’interno di un’azienda di Paolisi di allevamento e commercializzazione di carni avicole. Sono stati effettuati tamponi su una parte del personale della struttura, con 3 casi positivi accertati. Domani, saranno effettuati i tamponi ai restanti dipendenti. Per fortuna, invece, sono risultati tutti negativi i test rapidi eseguiti sui pazienti e sul personale del reparto di Psichiatria all’interno dell’Azienda Ospedaliera “San Pio” di Benevento. Di seguito, riportiamo, i dati relativi ad ogni comune:

5 ad Airola (tre a domicilio, uno al San Pio ed il quinto in altra struttura); 3 ad Amorosi (due a domicilio, uno ricoverato al San Pio); 2 ad Apice (uno ricoverato al San Pio e un altro fuori provincia); 2 ad  Apollosa (ricoverati in altra struttura); 26 a Benevento (4 a domicilio, 6 al San Pio e 16 in altra struttura); 1 a Bucciano (ricoverato in altra struttura); 1 a Calvi (ricoverato in altra struttura); 1 a Castelfranco in Miscano (ricoverato in altra struttura); 1 a Castelpoto (ricoverato in altra struttura); 5 a Ceppaloni (quattro a domicilio, uno ricoverato in altra struttura); 3 a Circello (uno a domicilio, due ricoverati in altra struttura); 5 a Cusano Mutri (quattro al San Pio e uno in altra struttura); 1 a Faicchio (ricoverato in altra struttura); 1 a Foglianise (ricoverato al San Pio); 2 a Guardia Sanframondi (uno a domicilio e uno ricoverato al San Pio); 1 a Melizzano (ricoverato al San Pio); 2 a Montesarchio (uno a domicilio, uno ricoverato in altra struttura); 1 a Moiano (ricoverato in altra struttura); 1 a Morcone (ricoverato al San Pio); 3 a Pago Veiano (uno al San Pio, due ricoverati in altra struttura); 6 a Paolisi (quattro a domicilio, due ricoverati al San Pio); 2 a Paupisi (ricoverato in altra struttura, il secondo in un’altra provincia); 1 a Pesco Sannita (ricoverato in altra struttura); 1 a Pontelandolfo (ricoverato in altra struttura); 2 a Sant’Angelo a Cupolo(uno a domicilio, l’altro al San Pio); 6 a San Giorgio del Sannio (tre a domicilio, uno ricoverato al San Pio, due in altra struttura); 1 a San Leucio del Sannio (ricoverato al San Pio); 1 a San Lorenzello (ricoverato al San Pio); 1 a San Marco dei Cavoti (ricoverato al San Pio); 2 a San Salvatore Telesino (uno a domicilio, uno ricoverato al San Pio); 1 a Santa Croce del Sannio (ricoverato in altra struttura); 2 a Sant’Agata de’ Goti (uno a domicilio, uno ricoverato in altra struttura); 1 a Sassinoro (ricoverato al San Pio); 1 a  Telese Terme (ricoverato in altra struttura); 2 a Torrecuso (ricoverato al San Pio e uno in altra struttura); 1 a San Bartolomeo in Galdo (ricoverato al San Pio); 1 a Vitulano (a domicilio).