Conclusa la prima parte del concorso “Un canto per la vita”

511
Un canto per la vita

Conclusa la prima parte del concorso dell’ I.C. Di Prisco di Fontanarosa, “Un canto per la vita”, rivolto a tutti gli alunni dei 5 plessi.

Si è conclusa la prima parte del concorso dell’ I.C. Di Prisco di Fontanarosa: “Un canto per la vita”

Rivolto a tutti gli alunni della secondaria di primo grado dei 5 plessi afferenti all’Istituto di Fontanarosa.

Il concorso suggerito dalla dirigente scolastica, professoressa Teresa Staiano al dipartimento di Musica e Strumento Musicale, ha visto anche l’ impegno del dipartimento di Italiano, coordinato dalla professoressa Mena Guarino e i docenti di lettere.

Il team di docenti hanno individuato un testo per ogni plesso tra i più significativi.

I testi successivamente sono stati esaminati dai docenti del dipartimento di Musica e Strumento Musicale e tra i cinque è stato scelto il brano scritto dall’alunna Chiara Imperiale del plesso di Paternopoli.

Lo stesso testo sarà messo in musica dalla professoressa Carmina Rinaldi docente di flauto traverso e compositrice.

Successivamente ci sarà una registrazione musicale coinvolgendo 25 alunni di tutti i plessi per l esecuzione canora.

UN CANTO PER LA VITA di Chiara Imperiale

Prima Strofa

Le giornate passano lentamente,
l’inverno ha fatto spazio ad un male per il mondo,
ma noi siamo,
siamo qui,
con la speranza che
un grande arcobaleno abbraccerebbe il mondo.

RITORNELLO

Ora, tutti insieme,
allunghiamo le nostre mani,
fra i confini dei nostri cuori
dove il sole sorge e poi…
ci può dire,
di restare,
e di amare per non morire,
con un canto dolce alla vita
che si apre e incontra te.

Seconda Strofa

Noi siamo fermi ad aspettare
che la luna, il sole, il mare si potrebbero sfiorare…
perché poi, più che mai,
la luna, il sole e il mare
potrebbero capire
che il mondo vuole amare.

RITORNELLO

Ora, tutti insieme,
allunghiamo le nostre mani,
fra i confini dei nostri cuori
dove il sole sorge e poi…
ci può dire,
di restare,
e di amare per non morire,
con un canto dolce alla vita
che si apre e incontra te.

Terza Strofa

I colori presto torneranno
in un grande arcobaleno che si apre intorno al mondo.
Tutti noi,
siamo qui,
per abbracciarci e poi
cantare tutti in coro
un canto per la vita.

RITORNELLO

Ora, tutti insieme,
allunghiamo le nostre mani,
fra i confini dei nostri cuori
dove il sole sorge e poi…
ci può dire,
di restare,
e di amare per non morire,
con un canto dolce alla vita
che si apre e incontra te.

Leggi su TgNewsTV