Sisma 1980, “FANNO SCHIFO”, il nuovo brano di Sateriale -Video    

204

“FANNO SCHIFO” , il nuovo brano di Sateriale. Una critica senza veli sulla ricostruzione del sisma 1980

In occasione del quarantennale del terremoto in Irpinia, sul web è uscita la nuova canzone di Angelo Sateriale dall’eloquente titolo FANNO SCHIFO.

L’attore, comico e cantautore esce con un brano-invettiva che ricorda come è stata gestita male la ricostruzione del terremoto in Irpinia. Una chiara denuncia sull’occasione persa per rendere dignitose e decorose le infrastrutture già ampiamente distrutte dal sisma.

“10 anni dopo hanno pavato sulo i muorti… i vivi stanno buono! 20 anni dopo hanno pavato sulo i muorti… i vivi stevano buono! 30 anni dopo hanno pavato sulo i muorti… i vivi potevano sta buono! A 40 anni hanno pavato sulo i muorti… i vivi pure!” Questo è il testo del realistico e pungente ritornello che rappresenta esattamente il pensiero dei superstiti nel passare degli anni, che si sono resi conto di come le nuove abitazioni hanno creato una discontinuità con il passato.

Il protagonista, nel videoclip diretto da Paolo Fulvio Mazzacane, si mostra nelle immagini in doppio volto.

Oltre alla sua classica mimica, si presenta con un volto mefistofelico che rappresenta i macabri retroscena della ricostruzione.

L’arrangiamento musicale evocativo e ironico è stato eseguito dal maestro Piero Sanacore in collaborazione con i musicisti Carlo Di Nolfi e Michele Storti.

Leggi su TgNewsTV