Zungoli – Pasquale Caruso rimette la carica di vicesindaco

478
Pasquale Caruso vicesindaco dimissionario

Pasquale Caruso “Rimetto la carica di vicesindaco ma nessuna rottura. Si dà spazio come da accordi”

Il sindaco Paolo Caruso: “Azione di grande correttezza”

Pasquale Caruso rimette la carica di vicesindaco e lo annuncia in una lettera indirizzata al primo cittadino. Il suo gesto non indica una rottura nella maggioranza tant’è che rimarrà a far parte della squadra nella qualità di consigliere. Non si poteva lasciare una notizia come questa alla sola pubblicazione della lettera.

Infatti, abbiamo sentito l’interessato, Pasquale Caruso. “Confermo quanto detto nella lettera. Non esiste nessuna rottura, ho inteso solo anticipare i tempi, rispetto agli accordi. E’ solo un modo per dare spazio ad altri nel gruppo a dimostrazione che non esiste alcun attaccamento alle poltrone. La mia disponibilità verso la squadra non verrà meno ma collaboreremo come si è fatto fino ad ora”. Nonostante, il suo ruolo lo abbia esposto a maldicenze e, talvolta, a ingiurie come si legge nella lettera, egli ha ancora il desiderio di mettersi a disposizione della comunità.

Un segnale di grande apertura quello del vicesindaco. Non da meno il pensiero del sindaco, Paolo Caruso che ha rimarcato: “L’azione che ha mosso il vicesindaco a rimettere la carica di vicesindaco dà spazio solo alla sua correttezza politica, prima, e di uomo, poi. Si tratta solo di un passaggio di consegne, secondo gli accorci fatti in precedenza. Attualmente, il nostro obiettivo è teso a rinforzare una squadra giovane che ha dipanato il proprio impegno nell’interesse del territorio, esattamente in linea con quanto detto anche durante la scorsa contesa elettorale”.

Uno dei Borghi più belli d’Italia a cui è stata conferita la bandiera arancione dal Touring Club, il riconoscimento di qualità turistico-ambientale dedicato ai piccoli comuni italiani che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità, ha dato un esempio contrario rispetto a quello che leggiamo dalla cronaca nazionale.