Genova – Due volte in vantaggio e due volte ripreso: Il Benevento non va oltre il pari

116

Due volte in vantaggio e due volte ripreso: il Benevento non va oltre il pari

Un punto, buono per muovere la classifica e per mettersi alle spalle le sconfitte in serie ma restano più ombre che luci per il Benevento, reduce dal 2 a 2 a Marassi col Genoa.

Si assottiglia il divario col Cagliari che ha vinto, restano tre punti di distacco sulla zona retrocessione ed è una pressione che aumenta ancora di più sulla squadra di Inzaghi. Un pareggio amaro perché i giallorossi hanno avuto la capacità di passare in vantaggio per due volte, con Viola e Lapadula, ma, allo stesso tempo si sono fatti raggiungere immediatamente grazie alla doppietta di Pandev e a una serie di errori che hanno agevolato i grifoni. Tutto nella prima frazione di gioco.

Nella ripresa la squadra di Ballardini ha preso il controllo senza premere più di tanto, il Benevento invece ha dato segnali di accontentarsi e difendere un pareggio comunque prezioso. Continua l’attesa per un successo che potrebbe dare più tranquillità ma resta un margine minimo. Il mirino, ora, è sull’Udinese. Questa sfida proprio non si può fallire