San Lorenzello – Nikias Arndt primo ciclista sul territorio laurentino omaggiato di una ceramica

169
Al centro il maestro Elvio Sagnella, e poi da sinistra, Fioravante Bosco (comandante), Alfonso Tortora (assessore), Antimo Lavorgna (sindaco) e Antonio De Soricellis (agente comune Benevento)

Il piatto donato dall’Amministrazione è del maestro Elvio Sagnella

In occasione della tappa Foggia – Guardia Sanframondi (Bn) del 104° giro d’Italia, che ha interessato il territorio laurentino, l’Amministrazione comunale ha omaggiato il corridore che per primo fosse transitato in località Madonnella”, con un piatto ove era scritto: <Comune di San Lorenzello, Benevento, Terra di antica tradizione ceramista, 1° corridore transitato nel traguardo immaginario località “Madonnella”>, opera del maestro d’arte Elvio Sagnella, titolare della Bottega “Giustiniani”.

 Il corridore che si è aggiudicato il premio è risultato essere il n. 192 Nikias Arndt (Ger) del Team DSM (Ger).

Il Comandante della polizia locale, Fioravante Bosco, che proprio questa mattina ha voluto ringraziare per la preziosa disponibilità e collaborazione  il sindaco di Benevento Mastella, il Presidente della Provincia Di Maria, il presidente della Comunità montana “Titerno-Alto Tammaro” Rinaldi e il presidente dell’A.I.G.A.L. – O.D.V. di Moiano Buonanno, ha aggiunto: “Questa bellissima esperienza è stata l’occasione, seppur con mille precauzioni, per scendere in strada e gioire al passaggio dei corridori, e lasciarci alle spalle un periodo difficilissimo per tutti. Ritengo che i prodotti di terra laurentina sono importanti per la ripresa dell’economia dopo il terribile lockdown dovuto alla pandemia da Covid19”.