E’ partita la III Edizione del Premio Nazionale di Poesia “Girolamo Angeriano – Città di Ariano Irpino” Redazione Cultura

522
   Dopo la ripresa lo scorso anno del Premio Nazionale di Poesia “Girolamo Angeriano – Città di Ariano Irpino”, l’iniziativa viene riproposta anche per quest’anno. E’ grazie all’Accademia intitolata a Girolamo Angeriano, poeta del primo Cinquecento che scrisse in latino, ed all’impegno del segretario del premio, il prof. Nicola Prebenna, che il Premio fu ripreso lo scorso anno e che viene attualmente riproposto.
   Del poeta neolatino Angeriano, molto noto all’estero, si sono occupati il compianto prof. Scapati, che ha curato la traduzione in italiano dei carmi, e il prof. Antonio D’Antuono che ha compilato un catalogo, mostra documentaria. La poesia, l’anima di un popolo e di un’epoca, non salverà certamente il mondo, non dispenserà benessere materiale, ma può essere di conforto nel mare magnum dell’esistenza. Di conforto e di guida, se il messaggio che i poeti ci affidano si fa per noi àncora di salvataggio e faro che illumina il buio che talvolta la realtà ci pone davanti.
   La poesia dei grandi, dei classici, è una ricchezza a cui è utile attingere per dare un senso all’umana esperienza. A volte non è necessario essere grandi poeti, anche perché non è sempre facile stabilire quando si è realmente grandi. E’ necessario guardare alla vita con lo sguardo diverso da quello della quotidianità. L’attitudine del poeta è quella di andare oltre il dato, il fatto comune, cogliere qualcosa che va al di là dell’ordinario. Tale attitudine è abbastanza diffusa, l’amore e la passione per la poesia sono condivisi da molte persone.
   La poesia deve, però, mutarsi da fatto soggettivo in occasione di condivisione, e deve perciò essere, divenire pubblica. La cultura è un bene che più viene partecipato più arricchisce. E sul valore della propria intuizione può svolgere una funzione importante il confronto. Di qui l’importanza e l’utilità dei concorsi, dei premi letterari. Sono spesso l’occasione per far conoscere ad un pubblico più vasto il frutto della propria intuizione. Spesso sono un’opportunità preziosa per scorgere dei limiti e provare a migliorare. La creatività è un’attitudine che talvolta si scopre per caso, ma va poi coltivata, sostenuta, arricchita dalla pratica, qualunque sia la specifica espressione artistica in cui cimentarsi. Sorretta da questa consapevolezza, l’Accademia riparte con la III Edizione del Premio intitolato a Gerolamo Angeriano e sponsorizzato dal Comune di Ariano Irpino, con l’obiettivo di poterne fare per il futuro un evento significativo di promozione culturale e di sprone a coltivare l’amore per la poesia, letta e prodotta, per conforto soggettivo e opportunità di creare ponti con gli altri, l’umanità tutta.
Segue il testo del bando:
Premio Nazionale di Poesia – “Girolamo Angeriano –Città di Ariano Irpino” 
III Edizione – Anno 2022
L’Accademia “Girolamo Angeriano”, con il patrocinio del Comune di Ariano Irpino (AV), bandisce la III edizione del Premio Nazionale di Poesia “Girolamo Angeriano – Città di Ariano Irpino”
Scadenza iscrizioni:      15 giugno 2022
Regolamento
Art. 1 – Possono partecipare al concorso autori italiani e stranieri con elaborati in lingua italiana a tema libero.
Art. 2 – Il concorso si articola in 4 sezioni:
Sezione A: Poesia inedita: massimo 2 poesie dattiloscritte, a tema libero: i                                       componimenti non dovranno superare la lunghezza di 40 versi;
Sezione B: Poesia: silloge edita (volume di poesie): il volume, da far pervenire alla              Segreteria del Premio in tre copie, deve essere stato pubblicato negli                         ultimi 7 anni: Una delle copie deve essere firmata e contenere i dati                                 dell’autore. Inviare, inoltre, il testo, anche via email, in formato pdf.
Sezione C: Poesia inedita dialettale: massimo due poesie non superiori a 40 versi,                 con traduzione in italiano;
Sezione D : poesia singola per studenti: D1: riservato agli alunni delle scuole                      elementari; D2 riservato agli studenti delle scuole medie; D3 per gli                                studenti delle scuole secondarie di 2° grado: ogni studente partecipa con              una poesia, a tema libero, non superiore ai trenta versi, da far pervenire,                       anonima, in quadruplice copia unitamente alla scheda di partecipazione                      allegata, debitamente compilata.
Se inviata per posta elettronica, allegare due file, uno contenente il     testo,    l’altro la scheda di partecipazione con i dati richiesti.
Art. 3 – Gli elaborati partecipanti al premio non saranno restituiti.
Art. 4 – Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.
Art. 5 – Le opere partecipanti dovranno essere inviate alla segreteria del premio, in una delle due modalità, di seguito precisate:
Spedizione postale: al seguente indirizzo: Segreteria Premio Nazionale di Poesia “G. Angeriano”, c/o Nicola Prebenna, Via I. Vinciguerra, n.12/4, 83031 ARIANO IRPINO (AV), entro e non oltre il 15 giugno 2022 (farà fede il timbro postale di spedizione);
Per le sezioni A, C, D, inserire il/i testo/i anonimo/i, in quadruplice copia, contraddistinti da un motto, in una busta contenente un’altra busta in cui viene inserita la scheda di partecipazione, in calce al presente bando e che comunque si allega, su cui è annotata la sezione a cui si partecipa, il motto abbinato al testo, e la ricevuta del versamento della quota-contributo.
In caso di partecipazione a più sezioni è possibile effettuare la spedizione cumulativamente, in unica busta, indicando con chiarezza a quale sezione ogni opera viene associata.
Spedizione elettronica: al seguente indirizzo: nicolapreb@gmail.com
per le opere inedite: con unica mail all’indirizzo nicolapreb@gmail.com, a cui va allegato un file in formato word o pdf contenente le opere, anonime, contraddistinte da un motto, unitamente ad altro file, relativo alla scheda di partecipazione, con i dati dell’autore. La duplicazione sarà a cura della Segreteria, che renderà anonime le copie per la Giuria. In caso di partecipazione a più sezioni è possibile effettuare la spedizione cumulativamente, allegando tutte le opere nella stessa mail, indicando con chiarezza a quale sezione ciascuna opera viene associata. Allegare copia del versamento effettuato quale contributo per le spese organizzative.
Art. 6 – La quota di partecipazione è fissata in € 20,00 per ciascuna sezione a cui si partecipa. Se si partecipa a due sezioni, il contributo per la seconda sezione è di €. 10,00.
La quota potrà essere versata con assegno non trasferibile o tramite bonifico bancario IBAN: IT94D0306975653002700002518 intestato al segretario del Premio:
Nicola Prebenna, via Vinciguerra 12/4 – 83031 Ariano Irpino.
E’ importante indicare nella causale di versamento: “3° Premio Nazionale di Poesia Girolamo Angeriano – Città di Ariano Irpino”.
Per la sezione D, la partecipazione è gratuita.
Art. 7 – I premi in denaro dovranno essere ritirati personalmente, gli altri premi potranno essere ritirati anche da persona munita di delega durante la cerimonia di premiazione. Non saranno spediti per posta.
Art. 8 – La partecipazione al concorso costituisce implicita autorizzazione al trattamento dei dati personali, in applicazione della normativa vigente in materia di privacy e trattamento dei dati. L’Accademia “G. Angeriano” si impegna ad utilizzare i dati richiesti, esclusivamente ai fini del presente concorso e della propria attività culturale, astenendosi da qualsiasi loro utilizzo a scopo di lucro.
Art. 9 – Non si accettano copie non dattiloscritte. Eventuali copie scritte a mano annulleranno la partecipazione al premio.
Art. 10 – E’ prevista la realizzazione di una apposita Antologia, che costituirà il Catalogo del Premio, con le graduatorie e la riproduzione di tutte le opere premiate, e di quelle ritenute degne di pubblicazione.
La proprietà artistica resterà comunque degli Autori.
Art. 11 – La giuria ha l’obbligo di motivare soltanto le 5 opere premiate per ogni sezione.
Art.12 – Ai vincitori verrà comunicato il premio assegnato mentre tutti i partecipanti al concorso riceveranno via email il verbale della giuria e saranno invitati per il ritiro dell’attestato di partecipazione. I risultati verranno pubblicati a conclusione della cerimonia di premiazione.
Art.13 – Per informazioni: segreteria del premio
Telefono: 0825/827181 ; cell: 349-0581538
E-mail: nicolapreb@gmail.com
 – PREMI 
(per la Sezione A)
Tra i finalisti, sarà poi definita la classifica dei vincitori:
1° classificato: premio di €. 200,00, diploma d’onore;
2° classificato: premio di €. 100,00, diploma d’onore;
3° classificato: premio di €. 50,00, diploma d’onore;
4° classificato: diploma d’onore, trofeo;
5° classificato: diploma d’onore, trofeo;
(per la Sezione B)
Tra i finalisti, sarà poi definita la classifica dei vincitori:
1° classificato: premio di €. 400,00, diploma d’onore;
2° classificato: premio di €. 250,00, diploma d’onore;
3° classificato: premio di €. 150,00, diploma d’onore;
4° classificato: diploma d’onore, trofeo;
5° classificato: diploma d’onore, trofeo;
Per i premiati vi sarà una motivazione scritta da parte della giuria.
Per la sezione C:
Tra i finalisti, sarà poi definita la classifica dei vincitori:
1° classificato: premio di €. 200,00, diploma d’onore;
2° classificato: premio di €. 100,00, diploma d’onore;
3° classificato: premio di €. 50,00, diploma d’onore;
Saranno premiati, a discrezione della giuria, con segnalazioni con diploma d’onore, i testi ritenuti meritevoli.
(per la sezione D): 1°, 2°, 3° Premio:  diploma d’onore + buono libri
–  SPONSOR –
Saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione. 
 – PREMIAZIONE –
La premiazione avrà luogo il giorno 1 ottobre 2022; qualora la cerimonia di premiazione, per difficoltà legate al persistere della pandemia o ad altre imprevedibili evenienze, non potesse tenersi alla data ipotizzata, ne sarà data preventiva comunicazione. 
SCHEDA DI PARTECIPAZIONE
Premio Nazionale di Poesia   “Girolamo Angeriano – Città di Ariano Irpino” III Edizione 2022
Compilare rigorosamente a macchina, con P.C o a mano in stampatello
Nome e Cognome _________________________________________________
Nato/a a    __________________                 il____________________________
Residente a  _________________        Cap. ___________ Prov.________   ___
Indirizzo_________________________________
Email  ______________________ Cell. __________________        Tel. ______________
 
Sezione A) Poesia in lingua italiana a tema libero
Titolo:                                                                         Motto:
Titolo:                                                                         Motto:
Sezione B) Poesia edita
Titolo:
Sezione C) Poesia dialettale (con acclusa traduzione in lingua italiana)
Titolo:                                                                         Motto:
Sezione D) Poesia singola per studenti
Sottosezione:__________        Titolo:              Motto:
Allegare attestazione quota di partecipazione (esclusa la sez. D).
Il/la sottoscritto/a……………………………………………….autorizza il trattamento dei propri dati personali ai sensi del Dlgs196/03 e successive (R.E. GDPR 25 Maggio 2018) attestante  che l’opera  presentata è frutto della propria creatività.
La partecipazione al concorso implica la totale accettazione del presente regolamento.
           Firma :   _________________________________                                                                                                                                        
Per i minori firma del genitore o di chi esercita la patria potestà
_____________________________________________________
Data_____________________