Avellino. Nargi:”Abbiamo ridotto le tariffe del suolo pubblico”

73

Avellino. Nargi:”Abbiamo ridotto le tariffe del suolo pubblico”

Una notizia che certamente farà piacere agli esercenti commerciali avellinesi che nel corso della bella stagione estenderanno le proprie attività sui marciapiedi e piazze cittadine, le nuove tariffe di occupazione del suolo pubblico sono state diminuite.

Lo aveva annunciato qualche giorno fa il Vicesindaco del capoluogo, Laura Nargi che così commenta in una nota diffusa alla stampa: “Abbiamo mantenuto la nostra promessa: malgrado le rigide imposizioni statali, siamo riusciti a ridurre la tariffa per l’occupazione del suolo pubblico da parte degli esercizi commerciali avellinesi.

La rimodulazione prevede il passaggio del coefficiente giornaliero da 1,00 a 0,60 (0,72 euro mq) per l’occupazione con tavoli e sedie e da 1,80 a 0,80 (0,96 euro mq) per quella con dehors.

È un provvedimento che la Giunta comunale, con il supporto del Consiglio, ha fortemente voluto, ritenendo che in un periodo così difficile per il settore, i commercianti non possano e non debbano essere lasciati soli. 

Naturalmente, sappiamo che questo provvedimento, da solo, non basterà a rilanciare il settore, ma crediamo che con una buona programmazione degli eventi estivi, su cui stiamo lavorando già da tempo, si possa fare un ulteriore e importante passo in avanti”.