Benevento. L’intervento di Lombardi sul Circolo PD di Apice

40

Benevento. L’intervento di Lombardi sul Circolo PD di Apice

Il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi, in riferimento ad una presa di posizione del Circolo PD di Apice, osserva quanto segue:

«L’attività istituzionale della Provincia è improntata al rispetto di tutte le istanze provenienti dal territorio, a prescindere dalle rappresentanze partitiche degli stessi, perché è fin troppo evidente che il Sannio deve crescere tutto insieme e non a pezzi sparsi e separati a seconda delle opinioni politiche. E’ evidente poi che la Provincia interviene non perché lo abbia suggerito o richiesto un Partito politico.

Nel caso citato dal Circolo PD, poi, sarebbe stato doverosa la sottolineatura che la riqualificazione della strada provinciale Apice – Benevento si inserisce nel contesto di una programmazione, già da tempo avviata su espressa richiesta del Sindaco Clemente Mastella, fondata sulla strategicità di ingressi stradali sicuri e funzionali verso Benevento da tutte le direzioni anche al fine di apprezzare la centralità del capoluogo nel suo rapporto con i centri minori.

L’onestà intellettuale avrebbe poi dovuto suggerire al Circolo PD quanto ha peraltro riconosciuto pubblicamente lo stesso Sindaco di Apice in merito al progetto di fattibilità approvato lo scorso 29 giugno di ricostruzione del ponte storico crollato nei pressi della Strada n. 27 e redatto con la collaborazione della stessa Amministrazione Comunale e della Soprintendenza competente.

Si coglie l’occasione di ricordare al Circolo PD che, con eguale sinergia istituzionale, la Provincia sta lavorando d’intesa con l’Amministrazione Comunale di Apice per un impegnativo programma, nell’ambito del PNRR e dell’Alta Velocità Napoli /Bari,  per dare vita ad una strada collegante ASI di Ponte Valentino (Benevento), Apice e Grottaminarda per essere posta a servizio delle attività produttive dei confinanti territori delle Province di Benevento ed Avellino».