TELECAPRI TRA LE PRIME TRE TV CAMPANE

46

Come già annunciato nei mesi scorsi, TeleCapri ha messo in atto un’imponente implementazione sia sotto il profilo tecnico, con il passaggio al nuovo digitale, sia sotto il profilo editoriale con un potenziamento senza precedenti della sua programmazione. I risultati non sono tardati ad arrivare: l’Auditel ha confermato che nel mese di Luglio l’emittente dei faraglioni, guidata da Costantino Federico, è salita sul podio delle prime tre Tv campane leader in ascolti con 188.000 contatti medi giornalieri  e 1.810 nel minuto medio.

Sotto il profilo tecnico TeleCapri ha eseguito come da crono-programma la graduale transizione al digitale di seconda generazione, contestualmente ad un totale rinnovamento di macchinari, strutture, studi e spazi di lavoro per partire in pole position con la Tv del prossimo futuro.

Sotto il profilo editoriale grande potenziamento della cineteca, da sempre fiore all’occhiello di TeleCapri, con titoli che spaziano dalle pellicole d’autore, dal bianco e nero, ai film più recenti, organizzati sapientemente in cicli dedicati (guerra, commedia, rosa, suspence, azione e  campioni di incassi). Spazio alla musica con la serie dei concerti  “E Sona mò – Il concerto che ti sei perso“, all’informazione e allo sport, con rubriche e notiziari giornalieri. Non poteva mancare lo spazio dedicato ai giovani con l’innovativo  “MaoTV Magazine“, format crossmediale dedicato all’intrattenimento ed alla cultura di Cina, Giappone e Corea, e l’intrattenimento a tutte risate con “Amarcord” e la recente sit-com “Sartù“.

Anche la gestione commerciale ha ottenuto sapiente potenziamento da parte dell’ufficio marketing con l’organizzazione di spazi ben collocati, sia come spot, sia come televendite che come sponsorizzazioni, con offerte e pacchetti tutti da cogliere al volo.

Non mancheranno ulteriori novità – sottolinea la direttrice della programmazione Venere Federico –  a partire dagli eventi “live”, come la prossima “Capri-Napoli”, maratona di nuoto che TeleCapri racconterà in diretta domenica 4 settembre dalle ore 10:00. Il nostro impegno sta dimostrando che la nostra emittente, storicamente leader, si sta presentando al meglio nel nuovo panorama televisivo locale che si sta delineando”.