Telese T. La Fondazione G. Romano organizza l’incontro con Giovanna Chiarilli

34

Telese T. La Fondazione G. Romano organizza l’incontro con Giovanna Chiarilli

Mercoledì 28 settembre 2022, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano,  presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita la giornalista e autrice RAI Giovanna Chiarilli e il suo libro “C’era una volta un re…”, Giraldi Editore 2021.

Modera l’incontro Maria Teresa Imparato, partecipano e dialogano con l’autrice Tullia Bartolini e Maria Grazia Costantini.

Questo testo, pubblicato dopo dieci anni dall’adattamento teatrale e i suoi successi, si avvale della prefazione di Marco Cavallaro e della postfazione di Monica Guerritore. Racconta la storia di una lunga amicizia tutta al femminile, pezzi di vita di quattro donne che, attraverso il ritrovamento “casuale” del diario della maturità, si ritrovano a fare un tuffo nel passato, a perdersi dietro avventure, evocare nomi, momenti, situazioni. E nel ricordare vecchi amori diventa inevitabile parlare di uomini, di figli adolescenti, di genitori che invecchiano. Nel comporre questo puzzle emotivo, la protagonista scriverà una sceneggiatura, intitolata C’era una volta un re… come la filastrocca che la madre soleva bisbigliare quando le sentiva litigare, per riportare tra loro la serenità e la complicità di sempre. Tuttavia, dietro un’apparente leggerezza, si nascondono bilanci esistenziali e desideri mai realizzati. Storie di donne comunque pronte a ricominciare, anche dopo aver vissuto un grande dolore, una grande perdita.

L’evento rientra tra le attività culturali promosse dalla Fondazione Gerardino Romano per favorire l’invito e l’educazione alla lettura. 

La partecipazione all’appuntamento culturale rispetta le misure anti-covid vigenti.

Giovanna Chiarilli è giornalista, autrice Rai, sceneggiatrice ed editor. Tra le interviste che ama ricordare, quella a Paperoga, fatta sui banchi delle medie. Poi il sogno “rivelatore”: intervistare Loretta Goggi. Da allora non si è più fermata e ha dedicato la sua vita alla scrittura.

Autrice Rai dal 2004, ha collaborato alla sceneggiatura di Butta la luna (Rai Uno) e di Adrian (Canale 5), soggetto di Adriano Celentano, supervisore Vincenzo Cerami.

Oltre a C’era una volta un re… ha scritto Orgasmo cosmico adattati per il teatro da Marco Cavallaro (Esagera Produzioni), i monologhi Il miracolo (Rassegna Italian Heritage and Culture Month – New York) e Affittasi rabbia, tratto da I Crocifissi del terzo millennio di Tiziana Grassi (Rassegna Donne in amore).

Tra un progetto e l’altro, per ritemprare la creatività, segue i consigli di Chuck Palahniuk, ma invece di caricare la lavatrice, coltiva pomodori e fragole all’ombra di un castello.