Brindisi/Valona – La regata del Grande Salento ha spiegato le vele nella mattinata di ieri

316

La regata del Grande Salento ha spiegato le vele nella mattinata di ieri. Oggi i vincitori

Partita nella mattinata di ieri, alle 8,30, la regata velica del Grande Salento, Brindisi-Valona. A percorrere le, circa, 72 miglia nautiche sono state 41 imbarcazioni ritenute idonee alla traversata (tra queste anche un equipaggio albanese che partecipa alla competizione velica per la seconda volta; mentre lo scorso anno prese parte alla gara anche un’altra imbarcazione della terra delle Aquile).

Il presidente, Salvatore Zarcone, unitamente all’intero gruppo della LNI, sezione di Brindisi, ha voluto rimarcare il record di iscrizioni, che di anno in anno, aumenta rendendo più solido il ‘ponte’ tra le due città costiere. Infatti, le imbarcazioni iscritte in questa edizione sono state ben 50, facendo registrare il primato di adesioni all’evento che è giunto alla sua XIII edizione. Quest’anno, per la prima volta, gli equipaggi della regata sono stati presentati alla città, nella serata del 3 Luglio, presso la Scalinata Virgilio per volontà del sindaco di Brindisi, Giuseppe Marchionna, a sottolineare “l’importanza storica dell’evento e la cooperazione tra le città in termini, culturali, commerciali, turistici nonchè sportivi”. Il Lungomare, Viale Margherita, ha accolto la presentazione degli equipaggi con grande entusiasmo, gli stessi che, nella giornata del martedì, 2 Luglio, hanno partecipato alla cerimonia di presentazione presso la sezione LNI. Alla cerimonia tenuta ai piedi della Scalinata Virgilio hanno preso parte il sindaco Giuseppe Marchionna, il vicesindaco di Valona Klevis Kaso, il comandante della Capitaneria di Porto Luigi Amitrano, il presidente della VIII Zona Fiv Alberto La Tegola.

Oggi saranno ufficialmente comunicati i dati ufficiali della competizione velica che vedrà premiare i vincitori presso Marina di Orikum nella giornata di domani, sabato 6 Luglio. In palio il ‘Trofeo dell’Accoglienza’, riservato alla prima classificata in tempo reale, e il Trofeo ‘Mirko Gallone’, che sarà assegnato all’imbarcazione meglio classificata nella graduatoria in tempo compensato (ovvero in over-all).

Alcuni momenti visti dalla Spiaggia vecchia di Valona

 

Aggiornamenti: Talitha (LNI Brindisi) vince la XIII edizione della regata del Grande Salento Brindisi-Valona.
La testata giornalistica albanese Shiptarja parla della regata.

 

Segui gli aggiornamenti su https://www.tgnewstv.it/