L’Irpinia nella morsa della neve; tempestivi i soccorsi per gli automobilisti

581

Si è  verificato un susseguirsi di soccorsi per i vigili del fuoco di Montella e altri territori dell’Irpinia  a causa dell’emergenza neve.

La squadra del distaccamento di Montella, è infatti intervenuta nel territorio del comune di Cassano Irpino, sulla strada Provinciale EX 164, in contrada Cannavali, dove diverse autovetture erano rimaste bloccate dalle neve, alcune anche con bambini a bordo. Si è dato assistenza a tutti e provvedendo a liberare le auto impantanate. A seguire la stessa squadra, si è portata a Nusco in contrada Campo, per il recupero di autovetture impantanate. Sulla strada Statale 7 bis Ofantina, si è intervenuti per un autobus di linea bloccato. Sempre a Cassano, sulla strada Statale 7 Appia, si sono recuperate altre auto bloccate, ed un autocarro.
Ad Avellino in via circumvallazione si è intervenuti per degli alberi che minacciavano di cadere sulla carreggiata; anche in questo caso si è provveduti ad eliminare il pericolo.
La squadra del distaccamento di Bisaccia, è intervenuta a Lacedonia in via Nazionale per un autoarticolato rimasto bloccato, sempre per la neve; anche in questo caso il pesante automezzo è stato liberato.

La squadra del distaccamento di Grottaminarda è intervenuta a Mirabella Eclano, in contrada Croce, sempre per veicoli bloccati dalla neve.
Ad Avellino, in contrada Sant’Oronzo, si è dato assistenza a diverse autovetture impantanate dalla neve, liberandole.