Nola (NA) – Malati a terra: Intervento del Presidente dei medici di Benevento Giovanni Ianniello

847

Nola – “Faccio fatica a capire se i medici dell’Ospedale di Nola sono eroi, o incapaci.

Se sono eroi perché sospenderli?”, si chiede il  Dr. Giovanni Pietro Ianniello, Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Benevento.
Partendo dai recenti eventi  accaduti presso la struttura sanitaria  di Nola, Ianniello – ricorda che i Medici non possono essere  i responsabili di un Pronto Soccorso strapieno né, dell’indisponibilità  di posti letto e che una non equa ripartizione delle risorse in sanità, le carenze strutturali, la disorganizzazione, non solo creano situazioni come quelle agli onori della cronaca di questi giorni, ma soprattutto condizionano e inquinano un ambiente lavorativo in cui  medici e infermieri operano in grave sofferenza, con spirito di abnegazione.